Il letto si veste di lusso

Ciacci presenta il rivestimento Abito Sartoriale

Abito Sartoriale non è una collezione che vedremo sfilare nei prossimi giorni sulle passerelle di Milano Moda Donna.

Anche se il nome ci rimanda al mondo del fashion, dobbiamo virare in questo caso verso quello degli arredamenti di lusso.

Si tratta infatti di un rivestimento pensato per letti in ferro battuto.

L’azienda marchigiana Ciacci ha realizzato veri e propri vestiti su misura per ricoprire la struttura in metallo dei letti matrimoniali Tea, Brigitte, Querida e Juliet appartenenti alla collezione Ciacci Classic.

Dal fresco lino al caldo panno di lana e alpaca, Abito Sartoriale offre per tutte le stagioni le stoffe più adeguate per le testiere del letto.

Il vestito, disponibile in diverse varianti cromatiche, dalle chiare del lino ai melange del panno, viene personalizzato e impreziosito con ricami e applicazioni tinta su tinta o in contrasto.

Abito Sartoriale Tea di Ciacci

Abito Sartoriale interpreta il letto in chiave tessile, moderna e sofisticata. Con semplici gesti è possibile “vestire” il letto, così come sfoderarlo: sarebbe un peccato incappucciare la ricercata lavorazione a ferro battuto in modo definitivo.

www.ciacci.com

Written by Chiara

Erdem, autunno inverno 2012-2013

Chanel omaggio a Las Vegas