Il gin più costoso del mondo

Il Nolet’s Dry Gin-The Reserve è il gin più costoso al mondo. Presentato per la prima volta negli States al Rose Club, presso il Plaza Hotel di New York, è prodotto dalla più antica distilleria di gin in Olanda, Nolet appunto.

L’aroma intenso di spezie e le essenze botaniche fanno del Dry Gin Riserva una selezione unica, come il prezzo, settecento dollari la bottiglia.

Solitamente considerato un liquore popolare a rendere questo gin speciale ci hanno pensato materie prime d’eccellenza e una tecnica affinata in quarant’anni da Carolus Nolet, attuale patron della distilleria.

Realizzato solo su ordinazione e comunque sempre in tiratura limitata il Dry Gin-The Reserve è contenuto in una speciale confezione in regalo, da collezione.

Avatar

Scritto da Francesca

Lascia un commento

Gucci, stile a cavallo

Carine Roitfeld, futuro da Barneys NY