Il benessere dal sale

Redazione
07/06/2010

Non è da meno la Spa del Relais La Loggia, , incastonata tra le mura malatestiane del Castello di Gradara, che, accanto a docce per la cromoterapia, sauna, servizio massaggi e solarium, vanta uno spazio rilassante e nuovo: la stanza del sale.

Il benessere dal sale

Ecco una speciale stanza alla Spa Relais La LoggiaI trattamenti di centri benessere e Spa traggono spesso i loro principi attivi dal mare, ad esempio dalle alghe.

Non è da meno la Spa del Relais La Loggia, , incastonata tra le mura malatestiane del Castello di Gradara, che, accanto a docce per la cromoterapia, sauna, servizio massaggi e solarium, vanta uno spazio rilassante e nuovo: la stanza del sale.

Si tratta di un ambiente in cui si sfruttano non solo le proprietà del sale marino, chiamato nell’antichità “oro bianco”, ma anche la salubrità dell’aria che viene respirata, accompagnando il relax con musiche che riproducono i suoni della natura, dell’acqua, il fruscio del vento e della vegetazione, abbinandoli con profumi ed aromi di essenze naturali. Il sale riveste le pareti producendo un microclima puro, che porta gli stessi benefici di tre giorni al mare. Ideale per contrastare forme di patologie respiratorie e dermatologiche, ha effetti drenanti e decongestionanti diminuendo le tensioni e rafforzando il sistema immunitario.

Ci si sdraia su di un letto di sale, noto per le sue qualità protettive, purificatrici e guaritrici, che, riscaldato da serpentine di acqua calda, è rimedio ideale allo stress.

La Spa fa parte del Relais che vanta una tradizione di ospitalità familiare di oltre mezzo secolo, e oggi riformula la sua vocazione all’accoglienza grazie all’estro creativo dello studio di progettazione  “Pao Atelier d’arte e d’architettura”.

www.laloggiagradara.it