Il 2013 visto da facebook

Da Balotelli al Royal baby

Il 2013 è agli sgoccioli, e come di consueto fioccano le classifiche riguardanti i 365 giorni che ci lasciamo alle spalle.

Dopo la lista pubblicata da Yahoo! sulle parole e i personaggi più cercati in rete, ecco arrivare anche la top ten degli argomenti più discussi dagli utenti italiani su facebook.

Sul podio, il naufragio degli immigrati sull’isola di Lampedusa, le elezioni politiche di fine febbraio e Mario Balotelli.

Il Facebook “Year in review”, racconta il 2013 che sta per concludersi attraverso le conversazioni, gli status e i check-in più significativi che sono stati condivisi e postati in questi 12 mesi.

Al quarto posto troviamo la nascita del royal baby, seguito dalle morti eccellenti dell’astrofisica Margherita Hack e di Giulio Andreotti.

E poi, spazio anche per il meteorite che qualche tempo fa sembrava minacciare la terra, per l’aumento dell’Iva, l’abdicazione di Benedetto XVI e la triste vicenda della Costa Concordia.

Facebook  2013 Year in review Italia

Passando alla classifica globale redatta dal celebre social network, il tema più menzionato è stato l’elezione di Papa Francesco, seguito dalla parola “Elezioni”, e dalla nascita del piccolo George, il figlio di Kate Middleton e il Principe William.

Poi, troviamo “tifone”, il fenomeno virale Harlem Shake, Margaret Thatcher e Miley Cyrus; al decimo posto, in meno di una settimana, entra di prepotenza in classifica la morte di Mandela con 55 milioni di utenti che nel mondo ne hanno parlato sul proprio profilo e attraverso oltre 115 milioni di interazioni nelle prime ore dall’accaduto.

Degna di nota la classifica dei check-in, ossia delle destinazioni più visitate in tutto il mondo. Primo posto per Disneyland, seguita da Parigi, Tokyo e Hong Kong. Ma anche alcune località molto suggestive come il Tempio d’oro in India ed il mercato notturno dei fiori di Tainan (Taiwan). In classifica anche l’Italia, con Piazza San Marco a Venezia.

Il tema più postato negli Stati Uniti?  Il Super Bowl, of course!

Facebook  2013 Year in review Mondo

Avatar

Scritto da Monica

Sara Tommasi, sognando l’America

Di Caprio investe nei motori