Idee viaggio 2018, Hammamet in Tunisia: luogo di benessere fin dall’antichità

Sabbia fine e acqua trasparente… le spiagge della regione di Hammamet sono tra le più belle della Tunisia.
L’offerta turistica di questa regione è davvero ottima, splendidi hotel a 4 o 5 stelle offrono tutti i servizi necessari per trascorrere una bella vacanza in famiglia oppure, se si preferisse una vacanza lontana dal caos, hotel adult only consentono di concedersi il meritato riposo dopo un lungo periodo di lavoro.

Se le giornate di ozio in spiaggia dovessero annoiare si può sempre scegliere tra un’ampia offerta di attività sportive: moto d’acqua, parasailing, catamarano, gite in mare, immersioni subacquee e molte altre ancora. Anche per i bambini ci sono tante attività come kayak, lezioni di windsurf o mini club.
Anche i golfisti apprezzeranno la cittadina e i suoi tre campi da golf a 18 buche che corrono attraverso le verdi colline.

I tramonti e le serate ad Hammamet hanno un sapore del tutto particolare. Si possono trascorrere tranquille serate cenando sulla terrazza di uno dei ristoranti tipici della medina, in un patio o lungo la marina di Yasmine Hammamet. Per chi poi volesse proseguire la serata, i migliori DJ tunisini e internazionali animano le serate nei locali notturni della città.

photo credits: courtesy of martinengo

Durante un soggiorno ad Hammamet sono tante le cose che si possono fare e i luoghi che si possono visitare. Circondata da bastioni e delimitata dal mare, la piccola medina di Hammamet è fiancheggiata da un forte medievale, ampliato dai turchi. Antico borgo fortificato, Hammamet divenne quindi un tranquillo villaggio di pescatori. I suoi minuscoli vicoli e le case in calce bianca e blu gli conferiscono un fascino unico. Imperativo perdersi nel souk facendo shopping, scalare i bastioni del forte e passeggiare fino al porto turistico. Per far contenti anche i bambini si può optare per una visita al Parco divertimenti Carthage Land.

Avatar

Written by Antonio

Idee di viaggio 2018: 10 baie da non perdere secondo Click&Boat

Opere inedite di Dalì asta 2018: La Suite regala un’occasione unica agli amanti dell’arte