Idee viaggi Dubai, Gevora: l’hotel più alto del mondo per vacanze da capogiro

Idee viaggi Dubai, Gevora: l’hotel più alto del mondo per vacanze da capogiro

Vacanze di lusso: Gevora, a Dubai l’hotel più alto del mondo. Inaugurata la struttura da 356,3 metri, che supera addirittura di un metro il vicino JW Marriott Marquis. L’hotel è il frutto di architetture da record che ospita non solo il Burj Khalifa, il grattacielo più alto, ma anche la nuova Frame, la cornice che inquadra lo skyline della città.

Lusso e sfarzo connotano la struttura da record inaugurata di recente su Sheikh Zayed Road, che consta di 528 camere fra ori e marmi, quattro ristoranti- di cui uno panoramico in cima –  una piscina, una spa e una palestra. L’hotel si trova nella Business bay, poco distante dalla Downtown finanziaria della città, ed è alto 75 piani. Se già il vicino Marriott aveva battuto il record di un altro hotel, sempre nella stessa zona, Gevora lo supera a sua volta. A realizzare la struttura è stata la società di real estate Al Attar Properties che controlla anche altre strutture alberghiere nella stessa zona, secondo cui gli ascensori riescono a scalare l’hotel, alto 356,3 metri, in appena 33 secondi. E’ l’hotel dei record, dotato di una piscina panoramica collocata alla più elevata altezza al mondo, circondata da Jacuzzi e vasche per bambini.

Lo scopo precipuo della sua realizzazione è attrarre 20 milioni di turisti all’anno entro il 2020, quando a Dubai si terrà l’Expo, l’esposizione internazionale che partirà il 20 ottobre per concludersi nell’aprile dell’anno successivo. Il pezzo forte, dunque, la piscina sul tetto al 12esimo piano con sauna e bagno turco e lusso ovunque. Le porte di ingresso della struttura sono girevoli e rivestite in oro massiccio. I  maggiordomi accompagnano gli ospiti in una delle 528 camere della struttura, la più piccola delle quali è di 46 metri quadrati. L’offerta gastronomica si fa forte di cinque ristoranti, tra cui Gevora Kitchen, un buffet internazionale per tutto il giorno, Level Twelve, che serve un menu ispirato al Medio Oriente, e il ristorante Highest View che si trova sul tetto, dove è possibile gustare piatti arabi e shisha. Una particolarità: nel bar non viene servito l’alcol.

Avatar

Scritto da Redazione

Parma Secret Garden, la mostra di Alessandra Calò: date e percorso espositivo

Novità auto 2018: Nuova Ford Focus Letters Experience caratteristiche e prezzo