Idee costumi mare per donna 2018: Albertine e Tara Jarmon danno vita alla partnership

Per l’estate 2018, Albertine e Tara Jarmon si uniscono per creare una capsule di costumi, ecco le idee per andare a mare tra qualche mese

Albertine nato nel 2009 da una storia di due sorelle, alimentata da ricordi d’infanzia, di sole e di vacanze sul mare.
Innamorate dei tessuti esse immaginano la loro collezione di costumi e reinventano i codici dello “swimwear” con dei tagli retro e moderni. Questo brand è pensato per le donne che amano la moda, l’eleganza e l’originalità e che hanno una precisa idea di lusso. L’atelier Tara Jarmon, da più di 30 anni situato nel cuore di Parigi. Lo stile della maison è singolare, impertinente e prettamente femminile: un gioco di colori, di stampe e di tagli che fanno di ogni capo un prodotto raffinato, giusto e ben pensato. Amara Tara Jarmon vuol dire essere innamorati di una moda gaia e colorata che accompagna le donne nei loro momenti di felicità donando all’abbigliamento quotidiano un appiglio “so Frenchy”!

Photo Credits: Courtesy of Press Office @Your Immage Communication

Da questa collaborazione tra Albertine e Tara Jarmon nascono 4 modelli di costumi: Brigitte, Madrague, Pietra e Pina. “Le stampe usate fanno eco alla collezione PE 18 di Tara Jarmon”. Brigitte Madrague: questi due modelli rivisitano l’intramontabile stampata “bandana” in un gioco di blu accesi che le donano una
nota femminile e moderna. Brigitte è un due pezzi reversibile, Madrague è un costume intero con allure tipicamente retro che allunga la silhouette.

Photo Credits: Courtesy of Press Office @Your Immage Communication

Pietra e Pina. Due modelli che evocano la primavera: una esplosione di colori freschi e accesi, una stampa floreale. I volants e lo scollo “a cuore” conferiscono a questi due costumi gioia e femminilità.

Written by Antonio

London Fashion Week 2018, presentata la collezione della fashion-designer Katie Eary (FOTO)

Mostre Milano 2018: il CENTRO di Arese ospita “Da Vinci Experience”