Luxgallery > Fashion > Icone anni ’90: Lady D detta tendenza nel 2019

Icone anni ’90: Lady D detta tendenza nel 2019

lady diana

Questa è una fotografia di Diana, Principessa del Galles, scattata nell’agosto del 1997 durante un viaggio in Bosnia. Indossa con disinvoltura uno degli outfit più comodi che l’opinione pubblica le abbia mai visto vestire, eppure non potrebbe essere più perfetto di così: una camicia bianca di morbido cotone  – polsini tirati su per mostrare le braccia abbronzate – jeans a vita alta e dal lavaggio chiaro, una cintura marrone e, fuori camera, mocassini Tod’s. È un modo di vestire così senza tempo e senza età che è molto probabile vederlo replicato ora, due decenni dopo, su di uno studente di 20 anni come su di una donna di 60 anni.

Bosnia, August 1997

Completi power

Come ogni reale degno di nota sa, un buon vestito è l’essenziale alla sopravvivenza per tutti quegli eventi formali super noiosi. Sembra che la principessa Diana abbia spianato la strada alle collezioni di due pezzi su misura di Kate Middleton e Meghan Markle. C’è ancora qualcosa in più del 2019 sull’approccio di “Princess Di” ai completi power: basta guardare il suo completo beige alla moda ed ultra attuale. Anche la sua predilezione per i tailleur ha bisogno di essere menzionata, dato che hanno fatto un serio ritorno per A/W 2019. La collezione di tweed di Zara potrebbe essere facilmente stata rubata dal guardaroba della mitica Lady.

Athleisure

Tre parole: pantaloncini da ciclismo. La principessa Diana era in netto anticipo sui tempi anche quando è venuto fuori questo trand ad oggi così divisivo. Amava i leggings molto aderenti, i maglioni oversize e le scarpe da ginnastica massicce, tutti capi che quest’anno non apparirebbero fuori posto nelle strade della settimana della moda. Il termine athleisure doveva ancora essere coniato, ma la principessa Di sfruttò la potenza del completo da palestra chic molto prima che Kim Kardashian West diventasse famosa per questo.

Coordinati preppy

Quando non indossava un completo da baseball e le scarpe da ginnastica, i completi di Diana erano tutti coordinati stile preppy. Che stessero andando a prendere i bambini a scuola o godendosi una giornata in famiglia, mama- jeans, stivali e un blazer erano all’ordine del giorno. A parte l’ovvio ritorno dei jeans a vita alta stile anni ’80, A/W 2019 vede un rinnovato amore per i pezzi del patrimonio di ispirazione Diana – si pensi ai blazer a quadretti e ai colli alti color crema. Anche la regale non era immune dal fascino degli stivali western, un’altra tendenza che quest’anno è destinata ad aumentare.

Abiti stampati

Dal suo abito da sposa a fantasia, al suo corto e nero vestito “da vendetta”, per Diana i vestitini costituiscono una grande porzione dei suoi look più famosi. I suoi iconici colli pie-crust sono riecheggiati nel design del marchio di abbigliamento Batsheva, mentre il midi monocromatico e arruffato che indossava all’arrivo in Thailandia ha una sorprendente somiglianza con dei vestiti lanciati quest’anno da Topshop. Questo è quello che chiamiamo stile senza tempo.

Luxgallery ti consiglia: I bike shorts fanno tendenza, non possiamo farne a meno