Iceberg primavera estate 2014

Milano Moda Donna

Nuova era per Iceberg.

Durante la terza giornata di Milano Moda Donna è andata in scena la prima collezione firmata dal giovanissimo designer Alexis Martial.

La primavera estate 2014 ideata dal neo direttore creativo rivisita lo stile della maison studiando gli archivi e mescolandoli con il suo background costruito nelle fila di Alexander McQueen, Givenchy e Paco Rabanne.

Il risultato è una collezione colorata e moderna pensata per una donna metropolitana che nella vita quotidiana non vuole rinunciare alla praticità.

Fil rouge un iceberg che si trasforma ora in disegno astratto ora in ologramma o in patch ricamato.

La missione di Martial è quella di traghettare la maison verso una nuova dimensione e lo fa partendo dai materiali super tecnologici. Il neoprene viene accoppiato alla mussolina con risultati cyborg, il nylon lavorato a maglia doppia abiti iridescenti e poi felpa, rodoide e pelle.

E se il sopra è over le gambe vanno messe in bella vista. Via libera dunque a minigonne e pantaloni super slim.

Written by Francesca

Emmy 2013, vincitori e red carpet

Teatro Regio, tournée in Giappone