I profumi Gucci Flora Garden Collection

Protagonista della campagna Abbey Lee Kershaw
Torna Flora di Gucci e lo fa in grande in stile, non una ma ben cinque rivisitazioni.

A marzo 2012 arriverà in profumeria, infatti, la Flora Garden Collection, fragranze ispirate ognuna ad un fiore diverso.
Frida Giannini
, direttore creativo del marchio, ha voluto andare incontro alle esigenze di tutte le donne, che prediligeranno un’essenza della collezione o le acquisteranno tutte, custodendole come veri e propri must have.

Glorious Mandarin è caratterizzato dalle note fresche degli agrumi, Gracious Tuberose, Gorgeous Gardenia e Glamorous Magnolia hanno come protagonisti alcuni dei fiori più conturbanti mentre Generous Violet è perfetto per chi ama le fragranze classiche.

Ma perchè questi fiori? Sono quelli rappresentati sulla sciarpa realizzata per la principessa Grace Kelly dall’illustratore Vittorio Accornero nel 1966.

Abbey Lee Kershaw per la Flora Garden Collection di Gucci

Creare questa collezione mi ha permesso di esprimere la profondità delle emozioni di ogni donna. Ogni profumo è diverso, ma insieme tutti i profumi incarnano la bellezza e il fascino di questa musa”, afferma Frida Giannini.

A interpretare la campagna pubblicitaria diretta da Solve Sundsbo, di cui vi abbiamo già parlato in occasione del lancio di Loverdose di Diesel, è la bellissima modella australiana Abbey Lee Kershaw, già protagonista dell’advertising della collezione moda primavera estate 2012 del marchio assieme a Karmen Pedaru.
La modella, già volto di Versace for H&M e considerata da Fashion Spot una delle migliori top model del mondo, rappresenta lo spirito libero e romantico dei profumi Gucci con il suo mood elegante e la sua dolcezza.

 

Written by Redazione

Berlinale 2012 al via

Carnevale a Panama