I principi più belli del mondo: dall’affascinante Carlo Filippo di Svezia a Hamdan di Dubai

Alcuni già promessi sposi, altri ancora single, sono tra gli uomini più ricchi del pianeta e portano la corona

Tra scapoli e neo sposati, in Europa la parola principe fa ancora un certo effetto. A primeggiare non sono più i reali d’Inghilterra, il primo posto come più affascinante, lo guadagna il neo qurantenne Carlo Filippo di Svezia. Barba incolta, capelli lunghi e sguardo magnetico, peccato che lui sia già impegnato, ma attenzione c’è ancora una speranza…

Carlo Filippo di Svezia

Nel 2008 Forbes lo ha inserito al nono posto nella classifica dei 20 giovani reali più hot del mondo. Attraente, elegante, felicemente sposato, papà di due bambini, il secondogenito di re Gustavo di Svezia e della regina Silvia è quarto in linea di successione al trono dopo la sorella. Maggiore della Marina Militare Svedese, appassionato di design, Carlo Filippo di Svezia ama lo sport. Partecipa alla Vasaloppet, gara internazionale di sci di fondo, ama correre, la vela, e non manca a un evento sportivo nazionale sia per charity che semplicemente per rappresentare il suo paese.

Nikolai di Danimarca

Nikolai di Danimarca, conte di Monpezat, 20 anni, è il primo nipote della regina Margrethe II di Danimarca e di suo marito, il principe è il settimo nella linea di successione al trono dopo lo zio, i quattro cugini e il padre. Ma ha pensato bene di “sfruttare” quegli occhi chiari e quell’espressione all’Harry Styles, diventando modello.

Constantine Alexios di Grecia

Principe apparente del trono ellenico, figlio di Paolo di Grecia, a sua volta figlio maggiore di Costantino II, re dei greci dal 1964 al 1973 e suo erede in caso venisse restaurata la monarchia nel Paese. Sua fedele compagna di scorribande la sorella Olympia, tra i millenials prediletti di Dolce&Gabbana e le socialitè più seguite di Instagram. Ciuffo biondo ribelle, sguardo magnetico e moto a portata di mano, chiamatelo Tito e non principino.

Louis Spencer

Riflettori puntati su Louis Spencer. Ebbene sì, nonostante l’attenzione reale sia rivolta quasi interamente sul royal baby, il cugino di Harry e William è riuscito a ritagliarsi il suo piccolo spazio di “celebrità”. La rivista Tatler, infatti, lo ha inserito di nuovo nella speciale lista degli scapoli d’oro, insieme ad altri cinque giovani dal sangue blu.

 

Hamdan di Dubai

Il principe arabo Sheikh Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum di Dubai, 35 anni, due occhi scuri e magnetici da 3,4 milioni di followers. Appassionato di cavalli, vincitore di una medaglia d’oro ai mondiali d’equitazione d’Asia del 2006, paracadutista, sciatore, esploratore di ghiacciai e sub.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

La bellezza delle modelle over 50, 60, 70: age diversity in passerella

Jennifer Lopez nuova testimonial di Coach: campagna Primavera/Estate 2020