I makeup artist più noti del web: le nuove celebrità di Instagram

Sono ormai più famosi delle influencer stesse, hanno milioni di follower e ci fanno sognare con i loro post

Un truccatore è capace di influenzare le scelte di migliaia di donne in fatto di beauty, dotato di una sua community da consigliare e di un pubblico da “condurre” nel backstage dello star system. Non solo, i makeup artist sono diventati più famosi delle star stesse sul web, milioni e milioni di follower per vedere i tutorial di vere “opere d’arte” attraverso i trucchi.

MrDanielMakeup

Daniele Lorusso è un astro nascente del panorama beauty italiano, conosciuto sul web come MrDanielMakeUp, attraverso i tutorial su Youtube, ha ottenuto un successo straordinario, diventando un vero guru del trucco. Tra le sue clienti più fedeli: le influencer Paola Turani, Giulia Valentina e Veronica Ferraro, le cui sessioni di trucco vengono riprese e pubblicate online. Dopo aver conquistato svariati successi sul campo, Daniele ha deciso anche di lanciare la sua collezione di trucchi chiamata Nabla Cosmetics.

Manuele Mameli

Dopo Mr Daniel, il makeup artist più seguito su Instagram (260 mila) è invece Manuele Mameli, il truccatore di Chiara Ferragni. Sardo trasferitosi a Milano, studi in un centro per consulenze d’immagine, sei anni fa ha conosciuto l’influencer italiana più famosa al mondo e ne è diventato il più stretto collaboratore. Manuele lavora inoltre, per il team delle campagne pubblicitarie di Calzedonia, Bikkembergs, Diesel e ha tenuto una Beauty Class sulla cura delle sopracciglia nello store milanese di Sephora. Le soddisfazioni più grandi, però, sono arrivate dalle star/influencer, ne ha truccate moltissime tra cui: Chiara Biasi, Veronica Ferraro, Laura Pausini, Vittoria Puccini, Francesca Michielin, Lodovica Comello.

Clio Zammateo

Clio è la makeup artist italiana più famosa di sempre, ha iniziato nel 2008 pubblicando i suoi tutorial su Youtube. In breve, diventò un fenomeno nazionale, che nel tempo ha sfornato ricchissime collaborazioni con aziende della cosmesi. Dopo essersi trasferita a New York insieme al suo compagno decide di iscriversi al  Make Up Designory, una scuola in cui perfezionare le sue competenze finora imparate da autodidatta. Quando le viene chiesto quale possa essere stato il punto di forza che le ha permesso di raggiungere il successo, mette al primo posto l’onestà e il suo essere sempre stata autentica in ogni video e in ogni progetto.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

La canzone di Kylie Jenner: la piccola miliardaria è anche una cantante

Tendenze capelli Autunno/Inverno 2019 2020: “inverted bob” alla Khloé Kardashian