I locali delle star

Consigli per Capodanno 2011

Capodanno 2011 è alle porte.
Mancano poche ore al countdown, al brindisi con gli amici più cari e ai buoni propositi.

Se non avete già prenotato, difficile ormai trovare posto nei locali più chic e in voga del momento ma eccovi qualche indirizzo dei club più amati dalle star più glamour in giro per il mondo, con un occhio particolare naturalmente a Los Angeles.

Iniziamo proprio con la città degli angeli.
Per chi vuole ascoltare i DJ più cool la risposta è Trousdale.  Questo club sulla Sunset Strip è il preferito di Lindsay Lohan.

Per chi ama l’atmosfera degli Hamptons, ma si trova a Los Angeles tappa obbligata è il  The Colony, il beach club preferito di star come Rihanna, talmente originale da non essere sul mare bensì in centro città.

I nostalgici del rock non possono mancare all’appuntamento dell’House of Blues. Questo locale a West Hollywood, colorato e artistico in ogni sua parte compresa la toilette, è di proprietà del gruppo Aerosmith e Jim Belushi.

Il Viper Room, anche questo su Sunset Blvd, è di proprietà, invece, dell’affascinante attore Johnny Depp.  Il Pirata dei Caraibi  è riuscito a portare sul palco a sorpresa personaggi come Mick Jagger e Dwight Yoakam.

Passando a New York ecco due indirizzi su un milione.
La Grande Mela offre il meglio in fatto di divertimento ma se volete qualche cosa di speciale allora ecco il Boom Boom Room.
Al diciottesimo piano e dotato di una terrazza dal pavimento in vetro, il BBR vi regalerà una vista mozzafiato sullo skyline di New York e se siete fortunati potrete anche fare un brindisi con Madonna, habitué del locale.

Visti i regali di Natale che ha fatto alla sua amata consorte Beyoncè, non rimarrete delusi dal locale firmato Jay Z a New York.
Al  40/40 Club potrete brindare comodamente seduti su lussuosi sedili sospesi e ballare il migliore hip-hop in circolazione.

Per chi passa le vacanze nel vecchio continente e precisamente a Londra,  beh non può mancare la tappa al Boujis, dove trascorrerete una fantastica serata in compagnia dell’aristocrazia londinese compreso il Principe Harry. Non manca nulla: ottimo champagne, musica coinvolgente e muri di paparazzi ad attendervi.

Se quello che volete è un locale non chiassoso dove sorseggiare costosi cocktail  il Patch è il locale che fa per voi parola di Daniel Radcliffe e Rupert Grint che lo frequentano spesso.

Molto in voga è il club preferito dalle top model Agyness Deyn e Kate Moss, si chiama Number One Leicester Square ed è un sofisticato boutique restaurant e nightclub proprio nel cuore di Londra, very glam.

Spostandoci in Francia arriviamo a Le Club 55 di St. Tropez, il preferito da P Diddy. Luogo di culto per le serate mondane di Brigitte Bardot negli anni non ha perso fascino e tutt’oggi è l’ideale per brindare sulla Côte.

Ce n’è per tutti i gusti, e se non troverete posto per l’ultimo dell’anno non scoraggiatevi e segnatevi gli indirizzi saranno ottimi da aggiungere alla to do list dei luoghi dove andare nel 2011.

Avatar

Written by Francesca

Turismo estetico, ne vale la pena?

Nozze reali: il sogno di Kate e William