Hugo Boss chiude bene il semestre

Ricavi in crescita del 16%Hugo Boss chiude bene il primo semestre del 2012, con ricavi per quasi 1,1 miliardi di euro, in crescita del 16% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Buone notizie anche sul versante del risultato operativo, cresciuto del 17% fino a quota 188,7 milioni di euro, e dell’utile, attestatosi a 137,2 milioni di euro, in crescita del 18%.

Molto positivo il secondo trimestre, che ha fatto registrare un fatturato pari a 485 milioni di euro, il 20% in più rispetto al 2011.

La crescita ha riguardato tutte le aree geografiche, con risultati molto buoni anche dall’Europa, dove le vendite hanno registrato un incremento del 17%.

Claus-Dietrich Lahrs, Ceo di Hugo Boss, ha commentato con soddisfazione i risultati, ponendo l’accento sulle prospettive per il prossimo semestre.

Il brand si aspetta di chiudere il 2012 con una crescita dei ricavi intorno al 10%, anche grazie al programma di nuove aperture che prevede l’inaugurazione di circa 70 boutique nel corso dell’anno.

Avatar

Written by Redazione

Karl Lagerfeld boccia Pippa Middleton

Olimpiadi 2012, il viaggio della torcia