Hotel Danieli

Soggiorno nella città più romantica, Venezia

Una vacanza nella più romantica fra le città italiane. Esclusività ed eleganza quasi effimera che trovano esaltazione ovattata dal silenzio dell’Hotel Danieli a pochi passi da Piazza San Marco.
Un palazzo magistralmente restaurato, sinonimo di splendore e fascino di una Venezia da scoprire anche dall’alto della Terrazza, il prestigioso ristorante sul tetto che oltre a un panorama mozzafiato fornisce una deliziosa cucina mediterranea e regionale.

L’originale Palazzo del Doge Dandolo (XIV secolo) parzialmente trasformato in hotel da Giuseppe Dal Niel nel 1822, è oggi il luogo preferito da vip e ospiti d’eccezione che affascinati dal gotico veneziano con marmi rosa, colonne con foglie d’oro, candelieri di vetro di Murano ed oggetti antichi si affidano a una delle punte di diamante della catena alberghiera Starwood.

193 camere doppie, 29 singole e 11 suites divise in tre palazzi perfettamente collegati l’uno all’altro che nonostante mantengano diversità strutturali creano ambienti evocativi e di classe.
Palazzo Dandolo appunto, 91 camere una più speciale dell’altra e 3 incantevoli suites e la Doge Suite con tanto di soffitto affrescato da Iacopo Guarana (1720 – 1808) ritrovato durante i lavori di restauro.
Il Danielino imponente palazzo sulla destra; 81 stanze arredate in stile ipero con pareti color pastello con ompre di rosa pallido e incorniciate da stucchi azzurri e gialli.
Infine, il Casa Nuova, struttura del diciottesimo secolo alla sinistra che ospita 55 stanze in stile veneziano in cui spiccano bgni in marmo e ricchi di dettagli delicati.

www.luxurycollection.com/danieli

Sei città, sei Hotel di lusso:
Torino: Le Meridien Art+Tech
Milano: Sheraton Diana Majestic
Venezia: Hotel Danieli
Firenze: Il Grand Hotel
Roma: St. Regis Grand Hotel
Costa Smeralda: Hotel Romazzino

Avatar

Written by Redazione

Settimana Bianca: Courmayeur

Torna Milano Moda Uomo