Hotel di lusso in Italia: in Sardegna 10 fari si trasformeranno in dimore esclusive

Ancora più hotel di lusso in Italia: 10 fari della Sardegna diventeranno dimore luxury

Il turismo è una delle “armi” più importanti per la rinascita dell’economia italiana ma non solo: lo sanno bene la Regione Sardegna e l’Agenzia del Demanio che – grazie ad un accordo – hanno stabilito che 10 edifici, tra fari e torri costiere, potranno essere affidati ad imprenditori al fine di trasformarli in hotel di lusso e dimore esclusive.

Non possiamo permettere che luoghi di tale suggestione rischino il degrado. Al contrario, vogliamo che contribuiscano alla ricchezza della nostra regione trovando nuova vita in un contesto volto a preservare la bellezza ambientale, che è poi ciò che dà il valore. Chi arriva in Sardegna richiamato dal fascino dei fari e dallo straordinario paesaggio in cui sono calati è certamente un turista particolarmente attento e deve poter trovare dei percorsi mirati a far scoprire anche la bellezza altrettanto importante e densa delle zone più interne” – ha commentato il Presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru, in occasione della presentazione dell’accordo.

“Chi prenderà in gestione il faro dovrà occuparsi di avviare gli interventi di ristrutturazione e adeguamento – ha spiegato invece Cristiano Erriu, assessore regionale agli Enti locali – e inoltre pagherà un canone limitato, anche alla luce delle opere che saranno svolte per renderlo fruibile. La priorità sarà data ai progetti più ambiziosi che contribuiscano al rilancio economico e turistico dei territori, nel rispetto dell’ambiente e del paesaggio”.

Rebecca Fassone

Scritto da Rebecca Fassone

Woody Allen, il figlio scagiona il regista: “Mia istruì Dylan per vendicarsi”

Huawei Mate 10 prezzo, uscita e rumors: EvanBlass svela i dettagli del nuovo top di gamma