Hotel da Oscar

Il Leading Hotels a Montecarlo ha premiato le strutture alberghiere migliori per servizio, politica sociale e rispetto per l’ambiente 

Il Leading Hotels a Montecarlo ha assegnato gli Oscar dell’ospitalità di lusso agli alberghi che si sono particolarmente distinti nel 2007 “sia nel servizio di lusso sia nella capacità di promuovere un turismo più responsabile, utile ad alimentare il futuro della nostra industria” come ha dichiarato Paul McManus, presidente e amministratore delegato di Leading Hotels.

La Convention Internazionale 2007 ha visto assegnare i premi per l’eccellenza agli hotel che hanno dimostrato un impegno speciale nella cultura, ambiente e società, per la qualità alle strutture che hanno raggiunto il punteggio più alto durante le ultime ispezioni e i Leaders Club in base al gradimento espresso dai soci dell’associazione.

Il Premio per l’eccellenza è andato quindi al Rocco Forte Hotel Savoy di Firenze per il suo coinvolgimento nella raccolta fondi a favore dell’Associazione Palazzo Strozzi, al Tortuga Bay di Punta Cana per il suo impegno nei confronti della tutela dell’ambiente marino nella Repubblica Domenicana e al The Ritenhouse di Philadelphia per il supporto offerto alle istituzioni sociali del suo territorio.

Per quanto riguarda i Premi per la qualità in Europa si sono distinti l’Hotel Metropole di Montecarlo e l’Hotel Eden Roc di Ascona (Svizzera). In Africa e Medio Oriente La Residence des Cascades Soma Bay (Egitto) e il Cape Grace Città del Capo (Sud Africa). In Asia e Pacifico hanno primeggiato il The Shilla a Seoul (Corea del Sud) e l’One & Only Kanuhura alle Maldive. In Messico, Caraibi e Sud America il Copacabana Palace a Rio de Janeiro (Brasile) e il Paradiso de la Bonita Resort & Thalasso (Messico). Per finire, a rappresentare Stati Uniti e Canada troviamo il The Island Hotel Newport Beach (California) e il Williamsburg Inn in Virginia.
I soci del Club hanno assegnato all’Halekulni a Honolulu (Hawaii) la medaglia d’oro del Premio Leaders Club, quella d’argento al  Ritz di Londra e quella di bronzo al The Alex di New York.

Infine, un premio “ad personam”, il “Juan Gaspart”, conferito all’impiegato più meritevole, è stato vinto da Pravin Bancharam, Training Manager, Learning & Development del Taj Exotica Resort&Spa (Mauritius) per aver scritto il miglior saggio sulla responsabilità sociale in ambito alberghiero.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Tornano gli ori del Museo Nazionale Archeologico

Porte aperte all’esclusività