H&M pigiami: ritirati dal mercato statunitense perché infiammabili

Una delle aziende più grandi del fast fashion è costretta a ritirare dal commercio alcuni prodotti

Pigiami per bambini infiammabili. E’ questa la motivazione che ha spinto l’azienda del fast fashion, H&M, a ritirare dal mercato alcuni prodotti. La catena di moda svedese, diffusa in tutto il mondo, ha deciso di ritirare due modelli diversi di pigiami (100% cotone) venduti anche online.

Attenzione

Attualmente sono stati ritirati circa 9000 pezzi. Il pericolo di bruciature o ustioni riguarda solamente la parte superiore del completo ed è stato certificato dalla Commissione di sicurezza dei prodotti di consumi degli USA. I pigiami per bambini di H&M non soddisfano gli standard fissati per legge sull’infiammabilità dei prodotti. Al momento non sono stati registrati incidenti, ma l’azienda ha preferito comunque un provvedimento immediato, ritirando il maggior numero possibile di prodotti sul mercato. I pigiami per bambini sono stati venduti online e nei negozi H&M nel periodo compreso tra luglio 2018 e il maggio scorso, ad un prezzo compreso tra 13,44 e 22,40 euro.

Maggiori informazioni

I clienti che hanno acquistato i prodotti poco sicuri possono contattare direttamente l’azienda per riconsegnare i pigiami per bambini. H&M, in cambio, rimborserà totalmente la spesa oltre ad offrire in omaggio una carta regalo di 18 euro (20 dollari).

Eco

Greenpeace con la campagna Detox My Fashion da luglio del 2011 ha sollevato la questione e posto degli interrogativi ai grandi brand del fast fashion per rendere la produzione più sostenibile per l’ambiente. Nel complesso il programma DETOX 2020 prevede che entro l’anno 2020 vengano eliminate le sostanze tossiche dagli indumenti e dalla produzione di questi, vengano sostituiti i PFC. Diverse grandi catene di abbigliamento hanno risposto all’appello e aderito alla campagna, una fra queste è il gruppo svedese H&M.

Avatar

Scritto da Andrea Principe

Come indossare la camicia in ogni occasione: celebrity edition!

Zoë Kravitz è dannatamente sexy e questo articolo lo dimostra

Zoë Kravitz è dannatamente sexy e questo articolo lo dimostra