Milano Design Week 2019 presenta HiCan: il letto digitale

La settimana del design milanese presenta il nuovo letto digitale che governa temperatura, qualità dell’aria, musica e tv: quando la tecnologia arriva anche in camera da letto. L’idea è di Edoardo Carlino, fondatore di Think Future Designuno studio italiano specializzato in architettura d’interni e industrial design, che svolge la sua attività di progettazione e consulenza per privati e aziende a livello internazionale. Anche questa volta parliamo di come l’eccellenza made in Italy cambierà sensibilmente il futuro. 

Think Future Design abbandona il concetto di start up dal quale è nato e diventa oggi un network di professionisti tra i quali esiste un consolidato rapporto di collaborazione, fiducia e amore per l’innovazione. Queste skill hanno permesso l’ideazione di HiCan, il letto tecnologico che regala un’esperienza di riposo mai percepita prima. Il budget per possederne uno è a parecchi zeri e, oltre alla presentazione alla Milano Design Week 2019, chi si rivede più in un Ikea wallet ha potuto ammirarlo solo sbirciando le Instagram stories di qualche vip.

HiCan è acronimo di High fidelity Canopy, un baldacchino contemporaneo ed altamente tecnologico. Il suo design propone una nuova interpretazione del baldacchino classico, portando nella stanza da letto il concetto di abitacolo. HiCan cattura l’essenza di performance e divertimento tipicamente associata all’esperienza di un automobili, portando nel nostro più intimo e personale spazio l’emozione di guidare la nostra vita sfruttando i vantaggi della tecnologia.

Il prodotto si distingue per un design rivoluzionario, unico, in grado di adattarsi e caratterizzare diversi tipi di interni e contesti architettonici di pregio, sia in ambito residenziale (ad es. ville, attici, loft) che commerciale (come hotel), cosi come nel segmento che oggi viene definito “luxury in motion” (come yacht privati). Diventato un’icona, è stato definito ”i-Bed” da parte della comunità di Internet e la “Ferrari dei letti” dalla stampa, generando grande entusiasmo e buzz sul mercato fin dal suo primo lancio nel 2007 come concept. HiCan è molto più di un letto con un sistema di intrattenimento integrato perché implementa un sistema di automazione altamente evoluto.

HiCan, frutto della creatività italiana, è stato sviluppato tutto attorno al tema della user experience. Tutto ciò che si vuole sperimentare mentre si è comodamente sdraiati nel letto con HiCan diventa possibile; la tecnologia che valorizza il design unico travolge i sensi in un teatro di emozioni, in cui si è circondati da un audio e immagini in alta definizione. E’ proprio il caso di dirlo: buonanotte.

Avatar

Scritto da Natalina Ginsburg

Francesca Corrado apre la Scuola di Fallimento: "Vi insegno a fallire meglio"

Francesca Corrado apre la Scuola di Fallimento: “Vi insegno a fallire meglio”

6 pratici consigli per mantenere giovani i tuoi capelli

6 pratici consigli per mantenere giovani i tuoi capelli