Hervé Léger autunno inverno 2013-2014

New York Fashion Week
Max Azria, dopo la linea BCBG Max Azria, ha portato alla New York Fashion Week la collezione autunno inverno 2013-2014 Hervé Léger by Max Azria.

L’iconico bandage dress, tanto amato dalle star di hollywood e non solo, evolve nuovamente e per il prossimo inverno si ispira alle creazioni del duo artistico francese Les Lalanne. Alla sensualità si aggiunge eleganza grazie a ricami e dettagli romantici e raffinati. Per la sera gli abiti si fanno più morbidi. Se il nero è il colore principe cristalli applicati ingentiliscono le mise.

La palette è tendenzialmente dark. Nero, grigio in diverse tonalità, blu notte e bordeaux. Il bianco non è del tutto assente, usato per un total look da regina delle nevi così come tonalità di fondo su abiti dai disegni geometrici.

Immancabile la pelle utilizzata per corsetti, cinture e borse da abbinare al materiale stretch, e per la prossima stagione spazio all’effetto stingray e coccodrillo.

E se la pelliccia è uno dei must di stagione usata come dettaglio per i cappucci come per i capispalla immancabili sono anche i cap con visiera con dettagli in pelle.

Max e Lubov Azria hanno approfittato della sfilata per confermare i rumors che li vogliono impegnati nella creazione di una linea di scarpe.
A quanto pare entro la fine del 2013 il brand, in collaborazione con Camuto Group, metterà in commercio il risultato di mesi di lavoro.
Le calzature Hervé Léger by Max Azria andranno dunque a completare l’offerta della maison e saranno dedicate a un prototipo di donna è forte e indipendente, destinata a farsi notare ogni qualvolta metta il piede fuori di casa.

Written by Francesca

C 63 AMG “Edition 507”

Dior, ricavi record nel 2012