Hermès, addio a Christophe Lemaire

Giri di poltrone
Christophe Lemaire dice addio a Hermès.
A dare la notizia il magazine WWD.

Ancora non si conoscono i dettagli della vicenda, quello che si sa è che per Christophe Lemaire la sfilata in programma a Mode à Paris per il prossimo 1 ottobre, e dedicata alle anticipazioni della moda donna per la primavera estate 2015, sarà l’ultima.

Direttore creativo del marchio del lusso per eccellenza da giugno 2010, Lemaire è pronto dunque ad affrontare nuove sfide. Probabile anche che, come fatto da Marc Jacobs, anche lui voglia dedicarsi in toto alle sue linee.

“Lavorare per Hermès è stato un grande piacere: un’esperienza che mi ha arricchito molto sia a livello umano sia professionalmente. Sono orgoglioso di quello che siamo riusciti a costruire insieme. La mia etichetta ha avuto in questi anni una crescita molto importante e quello che voglio in questo momento è potermici dedicare pienamene”, ha detto infatti lo stilista.

La maison francese dal canto suo non ha ancora rilevato chi sarà a sostituire il designer cresciuto sotto la guida di Christian Lacroix, ma ha voluto sottolineare il grande legame costruito in questi anni e basato su reciproca stima.

L‘amministratore delegato di Hermès, Axel Dumas ha infatti dichiarato: “Sono molto riconoscente a Christophe per la passione con cui ha interpretato e arricchito lo spirito della nostra Maison nel prêt-à-porter femminile. Sotto la sua direzione artistica il métier ha rinnovato la propria estetica e ha prodotto risultati commerciali molto soddisfacenti. Auguro a Christophe e al suo marchio il miglior successo”.

Written by Francesca

Matrimonio Adam Levine, tutti i dettagli

Roberto Cavalli cruise collection 2015