Hermès continua a crescere nel Q2

Ricavi per oltre 814 milioni di euroProsegue molto bene il 2012 di Hermès, che secondo i dati recentemente resi noti, ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con ricavi per un totale di 814,5 milioni di euro, in crescita del 21,9% rispetto allo stesso periodo del 2011.

Allargando lo sguardo ai primi sei mesi dell’anno in corso, l’incremento delle vendite è stato pari al 21,9%, con introiti per 1,591 milioni di euro.

Il noto marchio di articoli di lusso ha visto le proprie vendite crescere in tutte le regioni del mondo, con risultati particolarmente brillanti in Asia, dove China, Singapore e Hong Kong hanno fatto segnare un +25%.

Bene anche l’Europa, con ricavi cresciuti del 21%, e le Americhe dove l’incremento è stato del 9%.

Per quanto riguarda invece le categorie di prodotto, i migliori risultati sono da attribuire al Prêt-à-porter e Accessori Fashion, le cui vendite sono cresciute del 21%, mentre gli orologi di lusso hanno fatto segnare un +23%.

Avatar

Written by Redazione

Cecilia Bringheli: stile, qualità e glamour

Lampade outdoor