Helsinki, capitale del design 2012

Chiara
20/01/2012

Helsinki si consacra World Design Capital 2012: la città ha in serbo un ricco programma di eventi e progetti internazionali per tenere fede al prestigioso riconoscimento ricevuto

Helsinki, capitale del design 2012

Creatività made in Finlandia

Oltre a capitale culturale, grazie al progetto della quinta sede della Fondazione Guggenheim, il 2012 consacra Helsinki World Design Capital 2012.

La città finlandese affacciata sul Mar Baltico ha in serbo un ricco programma di eventi e progetti internazionali per tenere fede al prestigioso riconoscimento mondiale ricevuto.

I giochi si sono aperti con  la tradizionale festa di Capodanno in Senate Square

Il culmine delle celebrazioni sarà raggiunto dal 6 e il 16 settembre 2012, quando avrà luogo la Helsinki Design Week dedicata al design finlandese in ogni sua espressione, dalla moda all’architettura, dalla decorazione alla grafica fino all’arredamento.

“Helsinki Open – Embedded Design in Life”, questo il motto dell’anno creativo finlandese: un monito che porta alla ribalta l’idea di indirizzare la creatività verso uno sviluppo sostenibile che abbia a cuore i cittadini.

Ecco allora progetti legati all’illuminazione urbana, alla valorizzazione della cultura locale, alla promozione dell’uso dei mezzi pubblici, delle biciclette e delle aree pedonali.
 
Dopo Torino e Seoul (World Design Capital nel 2008 e nel 2010), Helsinki si prodigherà per tutto il 2012 a difendere lo scettro di città vivibile per eccellenza dove il design riveste un ruolo privilegiato nello sviluppo urbano.

Se avete in programma una vacanza nel Nord Europa, ecco il sito per rimanere aggiornati su tutti gli eventi legati a Helsinki World Design Capital 2012:

www.wdchelsinki2012.fi/en

Helsinki World Design Capital 2012