Helena Rubinstein e l’effetto V-shaping

Nuovo trattamento d’urto contro l’invecchiamentoNasce da dieci anni di ricerca la nuova linea anti age di Helena Rubinstein ispirata alla medicina estetica. Per riottenere un viso a V perfetto è stata studiata Collagenist V-Lift, nuova gamma rassodante per un effetto lifting immediato.

La tecnologia guarda al trattamento V-Shaping, tecnica di rimodellamento facciale che corregge il rilassamento e il cedimento dei tessuti di viso e collo, combinando un effetto lifting per ridistendere i tratti e una lipo-scultura per alleggerire i contorni.

Per rafforzare la struttura cutanea le formule sono arricchite con V-peptide, che potenzia gli effetti del lipo-reducer, che stimola l’eliminazione dei lipidi per alleggerire e rimodellare il contorno del viso, e il polimero tensore che ridistende i tessuti in superficie, per un effetto lifting immediato.

Così, di giorno, la crema Collagenist V-Lift si prende cura dei tratti, esercitando un effetto tensore delicato, ma continuo. Di notte, Collagenist V-Lift Night agisce instancabilmente. Per gli occhi c’è Collagenist Eye-Lift. Infine, Collagenist V-Lift Siero esercita un effetto lifting istantaneo: la pelle appare subito più tesa, levigata, come dopo un lifting. Un’ora dopo l’applicazione, il volume della parte inferiore del viso appare ridotto.

Non manca una novità per il make up: Instant V-lift, fondotinta modellante Spf 20. Sotto l’effetto delle particelle multi-riflettenti V-chroma, si propaga una luce che opera una correzione ottica delle zone d’ombra, creando un effetto rimodellante. Le rughe appaiono attenuate.

Avatar

Written by Redazione

2010, l’anno di Caravaggio

L’alta orologeria di Greubel Forsey