Haute, l’attenzione ai dettagli

La collezione AI 10-11 a Milano Moda Donna

Sedurre con un dettaglio: questo di propone la collezione autunno inverno 2010-2011 presentata a Milano Moda Donna da Haute.

Particolari di una manica, un reverse, ma anche un bavero-gioiello arricchito da baguettes che diventa l’originale complemento decorativo.

La femminilità è quella degli Anni 40: non “gridata”, ma  sussurrata, scoperta e intravista attraverso il gioco del particolare.

I richiami nei capi sono anche al Giappone, alle suggestive atmosfere orientali rievocate nell’importanza dei volumi, tagli e colori.

Le giacche e mantelle di organza imbottita di lana e pelliccia, scelgono la via della manica ampia che – arricchita proprio dalle decorazioni in chiave orientale, nei colori a contrasto –  lasciano per seduzione scoperto il gomito.

Effetto amazzone per i pantaloni cavallerizza –  in lamè, lana, e velluto – da abbinare alle camicie di chiffon o alle maglie. Lucentezza dei tessuti elasticizzati per gonne e pantaloni, da abbinare al trench o al parka di organza imbottita, rifiniti in pelliccia.

I volumi sono ampi nei dettagli ma suadenti nelle silhouette.

Tra i colori dominano rosso, cammello, rosa e grigio.

Avatar

Written by Redazione

Philipp Plein lo stilista dei vip

Krizia…overbooking