Haute Couture in mostra a Palermo

Due secoli di moda

L’Accademia del lusso di Palermo ha inaugurato qualche giorno fa, Touche française, una mostra che racconta l’evoluzione dell’alta moda attraverso le creazioni dei più grandi couturier francesi dello scorso secolo.

Ad ospitare questo speciale percorso, allestito da Daniela Balsamo e Vanessa Bellanca, gli spazi della Casa d’Aste Trionfante.

Aperta fino al 21 giugno, Touche française accompagna i visitatori in un viaggio lungo due secoli.
Provenienti dalle collezioni del Museo del costume Raffaello Piraino e dalle collezioniste Maria Grazia Alagna e Maddalena Bentivegna, gli abiti e gli accessori protagonisti di questa speciale esposizione sono stati realizzati delle principali maison parigine. L’obiettivo è quello di raccontare la trasformazione della moda e del gusto estetico dall’800 a oggi.

A Palermo sono arrivati un abito da sera di Christian Dior del 1959, i tailleurs gonna degli anni ’80 di Thierry Mugler, Ungaro, Comme des Garçons, l’immancabile giacca Chanel ma anche preziosissimi capi antichi come un modello M.me Doucet color cipria e caramello appartenuto alla famiglia dei principi di Mazzarino del 1880 e, un modello in tulle nero ricamato a paillettes e velluto del 1902 dello stilista Jacques Worth.

Parlando di accessori, spazio a borse in pelle di Pierre Cardin e Cartier, ai cappelli degli anni 40′ e 50′ di Dior, Barthier, Callot, Valois, agli occhiali da sole di Emmanuelle Khanh e molto altro ancora.

Touche française,  un appuntamento da non perdere.

Touche française - Palermo

Touche français – Trionfante casa d’aste
Viale Regione Siciliana 4975 angolo via Belgio
Ingresso è libero – dalle 10 alle 19
Per informazioni: 091 6709962

Written by Francesca

Coppa del Mondo 2014, JLo incanta tutti

Moschino cruise collection 2015