Harrods pensa al Natale

Vetrine griffateMentre noi siamo in spiaggia a farci baciare dal sole, c’è già chi guarda avanti.

Anche se mancano quattro mesi, Harrods, sta già pensando a come vestirsi a festa per il prossimo Natale.

Il grande magazzino del lusso londinese sta pianificando il suo allestimento per la stagione natalizia, che sarà arricchito da diverse creazioni ad hoc realizzate appositamente dalle più grandi maison.

Come riporta wwd, il mall di Knightsbridge, creerà un’atmosfera da favola e un po’ retro con i giocattoli della tradizione oversize vestiti di tutto punto dai designer più in voga.

Ecco una regina delle nevi con un abito Stella McCartney in una palla di vetro, un simpatico pagliaccio uscire da una scatola con una giacca di Matthew Williamson e una serie di soldatini vestiti Thom Browne uscire da un carillon di legno progettato da Amy Somerville.

“Quest’anno, abbiamo voluto ricreare quel senso di meraviglia e di entusiasmo tipico dell’infanzia” ha detto Deborah Bee, direttore di creative marketing di Harrods. “Questa è la prima volta che abbiamo avuto tutto questo fermento per l’allestimento natalizio, e ci saranno un sacco di sorprese.”

Ciascuna delle vetrine su Brompton Road, rappresenterà un paesaggio scandinavo di betulle d’argento, cielo blu ghiaccio e neve, con protagonisti giganteschi giocattoli vintage rielaborati per il 21esimo secolo.

Le vetrine, come di consueto verranno inaugurate il 7 novembre, come la grotta di Babbo Natale, che sarà decorata con una foresta di alberi e specchi.

Lo stesso giorno, verrà lanciato un film prodotto da TBWA su un topolino di nome Peter Pumpernickel.

Avatar

Written by Monica

Victoria Beckham charity

Venezia 2014, Maciste per la pre-apertura