Guida Michelin 2012

1 nuovo tre stelle, 4 nuovi due stelle e 33 nuovi monostellatiE’ stata presentata qualche giorno fa la Guida Michelin 2012, l’illustre libro che racchiude il meglio della ristorazione italiana.

Con la pubblicazione 2012 la prestigiosa Guida raggiunge la sua 57° edizione e come sempre non mancano le novità.
Dall’analisi di ben 6493 esercizi, tra ristoranti, agriturismi e alberghi, in 2111 località del bel paese sono risultati degni di comparire sulla Michelin 295 ristoranti per un totale di ben 347 stelle assegnate.Guida Michelin 2012

Ai 6 ristoranti tristellati della Guida Michelin 2011, “Al Sorriso” a Soriso (Novara), “Dal Pescatore” a Canneto sull’Oglio (Mantova), “Le Calandre” a Rubano (Padova), “Enoteca Pinchiorri” a Firenze, “La Pergola” a Roma e “Da Vittorio” a Brusaporto (Bergamo) si aggiunge quest’anno l’“Osteria Francescana” di Modena capitanata dallo Chef Massimo Bottura.

Ben 38 i Due Stelle Michelin di cui 4 nuovi, mentre aumentano anche i ristoranti a Una Stella Michelin che salgono a 250 grazie alle 33 new entry.

Come tutti gli anni non mancano le polemiche anche se gli ispettori Michelin garantiscono un’analisi delle strutture imparziale seguendo dictat rigidi come visite anonime, indipendenza di giudizio, aggiornamento e valutazioni collegiali.

Ecco le principali novità della Guida Michelin 2012
Nuovo Tre stelle
Osteria Francescana – Massimo Bottura – MO MODENA

Nuovi Due stelle
Principe Cerami – Hotel San Domenico Palace – Massimo Mantarro – ME TAORMINA
L’Olivo – Hotel Capri Palace – Andrea Migliaccio – NA CAPRI
Quattro Passi – Antonio Mellino – NA – MASSALUBRENSE
Oliver Glowig – Oliver Glowig – RM ROMA

Nuovi Una stella
La Clusaz – Maurizio Grange – AO GIGNOD
Magione Papale – William Zonfa – AQ – L’AQUILA
Loro – Pierantonio Rocchetti – BG TRESCORE BALNEARIO
I Portici – Hotel I Portici – Guido Haverkock – BO BOLOGNA
Cielo – Hotel La Sommità – Sebastiano Lombardi – BR OSTUNI
Da Nadia Maurizio Massetti – BS CASTREZZATO
Alpenroyal Gourmet – Grand Hotel Alpenroyal – Felice Lo Basso BZ SELVA DI VAL GARDENA
Johannes Stube – Markus Baumgartner – BZ NOVA LEVANTE
La Siriola – Hotel Ciasa Salares – Fabio Cucchelli – BZ ALTA BADIA
Il Centro – Elide Mollo in Cordero – CN PRIOCCA D’ALBA
La Rei – Hotel Il Boscareto Resort – Chen Shiqin – CN SERRALUNGA D’ALBA
Coria Domenico Colonnetta e Patti Francesco CT CALTAGIRONE
Il Palagio – Hotel Four Seasons – Vito Mollica – FI FIRENZE
Ora d’Aria – Marco Stabile – FI FIRENZE
Acquacotta – Hotel Terme di Saturnia – Alessandro Bocci e Michele Rinaldi – GR SATURNIA
Dattilo – Francesco Rizzuti – KR STRONGOLI
La Magnolia – Andrea Mattei – LU FORTE DEI MARMI
Bellevue – Hotel Metropole – Andreas Zangerl – ME TAORMINA
Al Pont de Ferr – Matias Perdomo – MI MILANO
Alice – Viviana Varese – MI MILANO
Unico – Fabio Baldassarre – MI MILANO
Sud – Marianna Vitale – NA QUARTO
Pascia – Paolo Gatta – NO INVORIO
La Palta – Isa Mazzocchi – PC BORGONOVO VAL TIDONE
La Bandiera – Marcello Spadone – PE CIVITELLA CASANOVA
Lunasia – Hotel Green Park Resort – Luca Landi – PI TIRRENIA
Atman – Igles Corelli – PT PESCIA
Pascucci al Porticciolo – Gianfranco Pascucci – RM FIUMICINO
La Sponda – Hotel Le Sirenuse – Matteo Temperini – SA POSITANO
Locanda Severino – Vitantonio Lombardo – SA CAGGIANO
Al Ferarùt – Alberto Tonizzo – UD RIVIGNANO
Quadri – Silvio Giavedoni – VE VENEZIA
L’Approdo – Hotel Cala del Porto – Agostino Bilotta – VV VIBO VALENTIA

Da due a una Stella
La Frasca – RA CERVIA – MILANO MARITTIMA

Da due a zero
Met – VE VENEZIA
Da una Stella a zero
Trattoria l’Artigliere – BS BRESCIA
Anna Stuben – Hotel Gardena – BZ ORTISEI
Vecchia Trattoria da Tonino – CB CAMPOBASSO
Osteria del Vicario – FI CERTALDO
Novecento – NO MEINA
Riva – PC PONTE DELL’OLIO
Il Pirana – PO PRATO
Villa Maria Luigia- da Ceci – PR COLLECCHIO
Mirabelle – Hotel Splendide Royal – RM ROMA
Osteria le Due Spade – TN TRENTO
Dal Vero – TV MORGANO BADOERE
Bibendum – UD REMANZACCO
Scoiattolo – VC CARCOFORO

Written by Francesca

Il top di Microsoft in camera

Ambrogino d’oro 2011