Gucci Virtual 25: le prime sneakers virtuali di Gucci che si acquistano solo online

Una nuova sezione dell’App di Gucci interamente dedicata alle sue ecclettiche sneakers. Acquistabili solo online. Come funziona la piattaforma digitale e cosa ci si può trovare

Sneakers Gucci virtuali? Tutto ciò da oggi è possibile, grazie ad una semplice App. Una nuova sezione dell’App della celebre e lussuosa maison interamente dedicata alle sue versatili, duttili ed ecclettiche sneakers. Peculiarità? Sono acquistabili solo online. Gucci lancia per la prima volta, in questi giorni, Gucci Sneaker Garage, l’attesissima da molti “fashion addicted” sezione della sua App, nata come un programma virtuale interamente realizzato per le sue sneakers in versione digitale. Questa innovativa piattaforma, ospita le prime sneakers in versione “digital” realizzate dal direttore creativo Alessandro Michele: le fantastiche Gucci Virtual 25. Grandi e assolute protagoniste di questa nuova modalità di fare moda.

Gucci punta sul digitale: il futuro riparte dalle sue sneakers. Le nuove ed inimitabili sneakers Gucci virtuali

Gucci è la maison per eccellenza con uno sguardo rivolto sempre al futuro. All’avanguardia e moderna, studia sempre nuove modalità per fare moda. Questa volta, per immaginare e anticipare le sneakers del futuro. Nascono così, grazie al direttore creativo Alessandro Michele, le Gucci Virtual 25. Il design di queste calzature del futuro combina particolari tecnici e dettagli di inedita e rivoluzionaria creatività ispirati perlopiù agli anni ’80. I clienti potranno acquistare queste straordinarie sneakers esclusivamente in modo virtuale, permettendo a quest’ultimi di “provare” le proprie scarpe e di dialogare con il proprio avatar digitale. Una rivoluzione mai esistita nel mondo della moda che deve assolutamente adeguarsi alle nuove piattaforme e modalità digitali.

Gli utenti potranno “provare” le proprie sneakers e dialogare con il proprio avatar digitale

Un’innovazione mai vista prima firmata Gucci. Nella moda del futuro, o meglio di oggi attraverso l’App Gucci Sneaker Garage, gli utenti potranno “provare” le proprie sneakers in versione digitale, in un contesto di realtà propriamente e rigorosamente virtuale. Per rafforzare il legame che Gucci ha sviluppato con le comunità di gaming, le Gucci Virtual 25 saranno disponibili anche su Aglet, dove verranno lanciate sul mercato insieme a tutte le altre sneakers del brand, e potranno essere indossate sulle celebri piattaforme Roblox e VRChat attraverso le modalità di gioco incluse nell’acquisto, oltre a contenuti aggiuntivi personalizzati.

Gli artisti che hanno fatto da apripista alle nuove sneakers di Gucci virtuali

La piattaforma permette ai giocatori di utilizzare anche una sezione innovativa che permette di adattare o creare da zero il proprio modello di sneakers. Come? Combinando tomaie, suole e pattern a proprio gusto e stile personale. I primissimi a sposare la nuova rivoluzione firmata Gucci sono stati artisti di fama internazionale del calibro di: Helen Kirkum, Michael Cutini, Mattias Gollin, Rudy Lim, Bodega Rose, Haram With Sugar, Ghica Popa, Jemma Mason, Christopher Chan, Pix Sellers, Delphine Dénéréaz, e Trevor Andrew, quest’ultimo fedelissimo del brand. Gucci ha domandato loro di immaginare le sneakers del brand come “un foglio bianco”. Tela sulla quale, come un pittore o un qualsiasi altro artista che si rispetti, esprimere al massimo la propria creatività, fantasia e genialità inventiva. Rigorosamente, in base al proprio gusto personale e univoco, stile e mood preferito. Utilizzando altresì mezzi, materiali e tecniche diversificate fra loro. Il tutto, con la finalità di creare e realizzare delle vere e proprie opere d’arte (in versione sneakers digitali) da esporre in una così detta “galleria virtuale”. 

Avatar

Written by valentinabissoli

Molly’s Game: la vera Molly Bloom svela che Leonardo DiCaprio e Tobey Maguire erano suoi clienti abituali