Gucci si rinnova a Roma

Radicale restyling per la boutique della capitale che racconta l’atmosfera chic degli anni Settanta
La storica boutique Gucci di Via Condotti si rinnova.
I numerosi clienti affezionati da qualche giorno possono fare shopping in un’atmosfera chic e sfarzosa.

Il piano terra del negozio, infatti, racconta la metropoli anni Settanta.
L’oro sostituisce l’acciaio. Parte dei soffitti e i dettagli decorativi prediligono il grigio usato. I lampadari sono color ambra e gli espositori in cristallo brunito. Anche la porta di ingresso principale, bombata e curva, riprende quella che introduceva al negozio negli anni ’60-’70. Vetro, ottone all’esterno e marmo grigio verso l’interno proprio come quella dell’epoca.
Nel percorso verso il passato che ha ispirato la ristrutturazione anche il logo torna alle origini con la versione in corsivo che accompagnò l’inaugurazione della casa d’abbigliamento.

Per vedere il risultato finale dovremo però aspettare ancora qualche mese, infatti, i lavori proseguiranno al primo piano dello stabile e allora dai must della maison, alle nuove collezioni di gioielli tutto risplenderà in una location da sogno.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Francesca

Tornerà la Alfa Romeo Duetto?

Evento Rubino