Gucci, lanciata ufficialmente la linea Baby

Sostenuta la campagna UNICEF “Schools for Africa” 

Lanciata in tutto il mondo la prima collezione bambino firmata Gucci.
Nell’ultima settimana le boutique di Londra, Beverly Hills e per ultima Milano della maison fiorentina sono state protagoniste di eventi dedicati a questo speciale momento. 

Nel flagship store di Sloane Street, Frida Giannini, il Direttore Creativo di Gucci, ha accolto ospiti illustri come la Principessa Tatiana di Grecia, la make up artist Charlotte Tilbury, Jade Parfit e Andrea Dellal insieme ai loro bambini.

In Rodeo Drive, l’ospite d’onore è stata Jennifer Lopez che ha partecipato all’evento coi suoi gemelli Max e Emme, protagonisti con lei della campagna pubblicitaria della collezione Gucci bambino. Erano presenti, inoltre, il Presidente di Gucci America Laura Lendrum e il Presidente CEO di UNICEF Caryl Stern.

Nella boutique di Montenapoleone, allestita per l’occasione con palloncini e pupazzi a forma di teddy-bear, logo della collezione, i bambini hanno assistito ad uno spettacolo di micromagia.

Per Gucci questo importante passo è stato un’occasione  per celebrare la donazione di 1 milione di USD al programma UNICEF “Schools for Africa”.

La nuova collezione Gucci bambino, disegnata dal Direttore Creativo Frida Giannini, è già disponibile in selezionati negozi Gucci a gestione diretta, department store e negozi specializzati. Suddivisa nelle fasce di età 0-2 e 2-8 anni, comprende abbigliamento, calzature, articoli di piccola pelletteria e accessori, come gioielleria, occhiali da sole, sciarpe e coperte.

Written by Francesca

Arcadia, nautica e green

Universo Montblanc