Gucci apre a Torino

La boutique della settimana

Ieri sera con un cocktail party privato, un dj set, una mostra dedicata all’iconica stampa Flora e la presenza di un maestro artigiano della seta della maison, Gucci ha festeggiato l’opening di una nuova boutique nel cuore di Torino.

Il monomarca, recentemente aperto in collaborazione con Percassi Group, si trova nel centro storico della città, in via Roma, in un palazzo d’epoca ristrutturato e con grandi vetrine.

Con una superficie di vendita pari a circa 200 metri quadrati distribuiti su due piani, il nuovo negozio offre la gamma completa di abbigliamento e accessori uomo e donna.

Il design concept innovativo di Frida Giannini, Direttore Creativo di Gucci, prevede un open space di materiali caldi e lussuosi; il palissandro, materiale tradizionale del marchio fiorentino, è arricchito da elementi come vetro scanalato, oro lucido e mat, specchi  e vetri fumè, che evocano nell’insieme l’eleganza dell’epoca Art Decò.

Gucci Torino interno

Specchi fumè e vetro bronzato si alternano, mentre i pavimenti in gress sono coperti da tappeti con motivi iconici di Gucci. Il vetro bronzato con dettaglio web visibile e lacca ad effetto madreperla, invece, sono utilizzati per le scaffalature e gli espositori. Le pareti, ricoperte da vetro e specchio bronzo fumé, contribuiscono a rendere l’ambiente sofisticato e intimo.

Se il piano terra del negozio torinese è dedicato a borse, articoli di piccola pelletteria e in seta, accessori da viaggio, occhiali e fragranze, il livello superiore ospita le collezioni di abbigliamento e calzature uomo e donna, oltre ad un’ulteriore selezione di accessori.

Gucci Torino esterno

Avatar

Scritto da Monica

Culti per la Festa della Mamma 2014

Expo 2015, inaugura Expo Gate