Grazia rende bella Milano

A Milano Moda Donna museo a cielo aperto

Sta per prendere il via Milano Moda Donna con un ricco calendario di eventi che coinvolgeranno non solo gli appassionati di moda e gli addetti ai lavori ma l’intera città.

Dal 16 al 23 febbraio 2008 Grazia, il settimanale Mondadori diretto da Vera Montanari, trasformerà, con delle originali installazioni, il centro della città in un vero e proprio museo a cielo aperto. Il magazine sceglie così la settimana della moda per iniziare i festeggiamenti dei suoi 70 anni di storia.

L’iniziativa Grazia Museum è stata ideata per celebrare e raccontare gli stili, le tendenze e i consumi del mondo femminile in modo unico e fortemente scenografico e prevede la realizzazione di grandi sculture, che interpretano artisticamente alcune icone della moda e della bellezza femminile. Le installazioni verranno posizionate nei punti strategici del centro cittadino, in quelle piazze e in quelle strade che ne rappresentano al meglio la vetrina ideale: luoghi e percorsi vissuti, nella settimana in cui Milano diventa la capitale della moda mondiale, da stilisti, giornalisti, fotografi, buyer, fashion victim e da tutti gli appassionati di moda.

Le particolari statue, ideate in collaborazione con i partner Dimensione Danza, Shiseido e Lierac, saranno realizzate utilizzando linguaggi e materiali propri del mondo dell’arte contemporanea. Ogni scultura, grande circa 4 metri, sarà rivestita da centinaia di cartoline metallizzate.
Dimensione Danza ha scelto come soggetto dell’installazione, che verrà posizionata in largo La Foppa, la classica scarpetta da punta: l’armonia della danza si fonde con il ritmo della città creando uno stile sport fashion femminile e funzionale.
Shiseido invece raffigurerà in piazza Cadorna il mondo del make-up attraverso il simbolo della femminilità per eccellenza: il rossetto.
Lierac, il marchio di dermo-cosmetica innovativa in farmacia, propone con lo specchio il concetto di bellezza e benessere al femminile. L’installazione verrà allestita in piazza San Babila.

L’iniziativa è un progetto patrocinato dall’Assessorato alle Attività produttive del Comune di Milano.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Milano Moda Donna: i fashion menù

Isabella Ferrari sceglie Bottega Veneta