Grande esperimento urbanistico a Dubai

Il progetto prende il nome di Waterfront City e nasce da un’idea nata molti anni fa grazie all’architetto olandese Rem Koolhaas

Nato dall’idea dell’architetto olandese Rem Koolhaas più di dieci anni fa, sta per partire a Dubai un esperimento urbanistico che coinvolgerà circa 460 milioni di metri quadrati.

Il progetto chiamato Waterfront City vedrà sorgere una sezione uguale a una parte di Manhattan che troverà posto su un’isola artificiale do fronte al Golfo Persico, associando costruzioni uniche, come un palazzo a sfera, a filari di grattacieli.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

L’iPod nano si veste d’oro

Brow bar: il fascino delle sopraciglia