Grand Banks 53 Aleutian Rp

Yacht long range di alto livelloGrand Banks Yachts lancia il 53 RP della serie Aleutian, l’alto di gamma del cantiere.

Si tratta di uno yacht “long range” di nuova concezione.

Una volta a bordo si può rimanere sorpresi dalla disposizione degli spazi così particolare per una barca di medie dimensioni“, riferisce David Hensel, Marketing Manager di Grand Banks. Non è stato fatto nessun tipo di compromesso sulla qualità delle finiture, che ora raggiunge un livello di lusso che non ha paragone con i modelli precedenti – più grandi – della stessa linea.

A livello di layout, la barca include tre cabine e uno spazio chiamato “utility room” di tipo modulare (con un’altezza di oltre il 1.80 m) che offre numerose possibilità di allestimento da parte dell’armatore. Grazie all’accesso diretto dalla cabina master, questo spazio può essere adattato a dressing oppure a lavanderia o semplicemente a magazzino utile per le lunghe crociere. Esiste poi la possibilità di un layout opzionale in cui gestire lo spazio per ricavare la cabina equipaggio, accessibile anche dalla sala macchine.

La configurazione unica di questa barca offre una miglior qualità della vita a bordo e più locali utilizzabili, unico esempio nel mercato dei trawler di oggi“, dice sempre Hensel. Un altro grande plus di questa barca è la sua larghezza di 5,41 m, molto al di sopra della media di ogni barca della sua taglia.

Il GB 53 Aleutian RP è disponibile con due motori Cummins da 593 hp diesel nella versione standard, per 20 nodi di velocità massima e 16 di crociera, e due CAT da 705 hp in opzionale, per una velocità massima pari a 22 nodi e 18 di crociera. I grandi benefici di questa barca sono vissuti in regime di dislocamento, così da potersi assicurare una grande economia nei consumi.

Nella pilot house è localizzato il punto di governo, posto a centro barca e la zona cucina “american style“.

Nella cabina armatoriale la novità è la disposizione della sala da bagno, che fa sembrare di essere a bordo di un super yacht. A questo si aggiunge il nuovo reparto utility“, che rende il tutto unico.

Diverse le scelte di layout per l’area ospiti.

Come tutti gli altri modelli Aleutian, il 53 RP possiede un ponte portoghese e un largo cockpit. Il flybridge attrezzato con un secondo posto guida offre altri posti a sedere lungo i tre divani e un tavolo in teck fatto a mano.

A livello di concept, lo scafo e la sovrastruttura del GB 53  sono state concepite dall’équipe interna del cantiere Grand Banks Yachts di Singapore. Sono stati inoltre realizzati numerosi test in vasca navale con il supporto del laboratorio del Marine Hydrodynamics Laboratory at the University of Michigan . Al fine di apportare al cliente ogni tipo di vantaggio funzionale sugli spazi interni, GB ha realizzato dei mockups in scala reale per testare le reali condizioni di vita a bordo. “Lo sviluppo del 53 RP rappresenta il naturale sviluppo dei principi alla base di ogni Grand Banks, ovvero la tenuta di mare, la comodità a bordo, la funzionalità e la ricercatezza dei dettagli“, conferma David Hensel. “E’ emerso da questi concetti un nuovo Aleutian, più piccolo nella taglia ma con le stesse caratteristiche di base dei suoi fratelli maggiori“.

www.grandbanksyachts.fr

Avatar

Written by Redazione

Nuova vita ad Avon Celli

Vincenzo Onorato: “Obiettivo America’s Cup”