Gran Galà Domingo a Milano

Il tenore festeggia i 40 anni dal debutto alla Scala Il Teatro alla Scala di Milano si appresta a festeggiare una  leggenda vivente dell’opera, Placido Domingo.

Mercoledì 9 e giovedì 10 dicembre il gioiello meneghino alzerà infatti il sipario sul Gran Galà Domingo, l’omaggio ai 40 anni dal debutto scaligero del “tenorissimo” che proprio qui iniziò la sua strepitosa carriera con l’Ernani di Giuseppe Verdi.

Quattro decenni in cui il grande cantante spagnolo ha interpretato con ineguagliabile talento ben 119 ruoli differenti che, oltre a renderlo protagonista di famosi capolavori operistici, l’hanno portato a essere uno dei rappresentanti più colti e consapevoli della stirpe tenorile.

Protagonisti, insieme al festeggiato, saranno tre artisti di rilievo e fama mondiale.

In primis Daniel Barenboim, pianista e direttore d’orchestra, che salirà per ben due volte sul podio della Scala dirigendone filarmonica e coro.

Mercoledì 9 dicembre affronterà la Walkiria wagneriana con un cast d’eccezione: Nina Stemme – uno dei soprani più drammatici ed emozionanti attualmente in scena – e ovviamente il grande Placido Domingo.

La sera seguente, giovedì 10 dicembre, il tenore cederà invece il palcoscenico a Jonas Kaufmann, talento indiscusso del panorama internazionale e da tutti ritenuto suo degno successore, che interpreterà il giovane tenore Don José nella celebre Carmen di Bizet.

Un pacchetto del Sipario Musicale accanto al Gala vedrà protagonista Milano in tutto il suo fascino natalizio, a partire dalla sistemazione presso l’Hotel de La Ville, a due passi dal Duomo e nel cuore più affascinante del capoluogo.

www.ilsipariomusicale.com

Avatar

Written by Redazione

La donna è Gilda

Torna il Premio dell’Accademia del Profumo