Luxgallery > Tempo Libero > Eventi > Grammy 2014, i look da ricordare

Grammy 2014, i look da ricordare

Dalle trasparenze di Beyoncè alla mise mannish di Madonna

Dopo i Golden Globe e in attesa degli Oscar, a Los Angeles si è celebrata la musica con la 56esima edizione dei Grammy Awards.

Denominatore comune delle tre serate è il red carpet da mille e una notte.

Uno dei trend visti sul tappeto rosso dello Staples Center è l’effetto Metal: ecco Rita Ora, con un tubino verde con sfumature lavanda di Lanvin, a braccetto del fidanzato on/off Calvin Harris, che per l’occasione ha scelto uno smoking nero della collezione Giorgio Armani.

Luminosa e luccicante anche Taylor Swift in Gucci Première e la neomamma Ciara, con un abito Emilio Pucci in tulle impreziosito da ricami dorati.

Regina delle trasparenze Beyoncé, che prima di calcare il palcoscenico dello Staples Center con un body succinto, ha sfoggiato sul red carpet un abito Michael Costello che alternava trasparenze a fiori bianchissimi a contrasto, scarpe Christian Louboutin e gioielli Lorraine Schwartz.

Stampa floreale anche per Ariana Grande con un abito da tè griffato Dolce&Gabbana, mentre Iggy Azalea e Alicia Keys hanno fasciato le curve bombastiche, la prima in una creazione Elie Saab e la seconda in un abito da sera blu con cintura nera impreziosita da cristalli Swarovski, della collezione Giorgio Armani Privé.

Unico flash di colore sul black carpet (in nero Lorde e Kelly Osbourne), Pink con un abito rosso senza spalline di Johanna Johnson.

Look maschile per Madonna in Ralph Lauren e Yoko Ono che scelgono dei completi mannish, mentre Kacey Musgraves vincitrice nella categoria “Best Country Album”, ha optato per un abito senza maniche in tulle di seta rosa, con gonna a balze arricchita da cristalli Swarovski argento e oro, della collezione Giorgio Armani Privé Nude.

Il titolo di star più originale va a Katy Perry, che ha indossato un Valentino Haute Couture primavera estate 2014 che abbiamo visto pochi giorni fa sulle passerelle dell’alta moda parigina. Bianco, leggero e trasparente decorato da tante note musicali decisamente in tema con la serata: anche in questo outfit un po’ di glamour mixato con un po’ di kitch e il senso dell’umorismo tipico dello stile di Katy.

Tra le coppie più eleganti, anche John Legend con un impeccabile smoking Gucci e la moglie Chrissy Teigen con un dorato Johanna Johnson senza spalline con accessori della stessa tinta, tra cui un paio di orecchini Neil Lane, sandali Casadei e clutch Kotur.

Per quanto riguarda i maschietti, degne di nota le mise del presentatore della serata, LL Cool J in Giorgio Armani, Jay Z in Tom Ford e Bruno Mars in Saint Laurent, così come i trionfatori della serata, il duo francese Daft Punk.

Nella gallery tutti i look più belli, tra cui Cyndi Lauper in Alexander McQueen e scarpe d’oro Jimmy Choo, Robin Thicke in Armani, Anna Kendrick in Azzaro, Sara Bareilles in Blumarine, Julia Roberts in abito Elie Saab e scarpe Gucci.