Grammy 2013, vincitori e red carpet

Vincono Mumford & Sons, Gotye e fun.Ieri sera allo Staples Center di Los Angeles per i Grammy Awards 2013 la vera protagonista è stata la musica con esibizioni imprevedibili ed uniche, a partire dalla performance di Sting, Rihanna e Bruno Mars nel loro personale tributo a Bob Marley, fino al ritorno in stile anni ’20 di Justin Timberlake passando per lo “show circense” di Taylor Swift.

Ovviamente anche tanti premi durante i rinomati Oscar della musica, condotti quest’anno da LL Cool J.

I Mumford & Sons, Gotye e i fun. sono stati i veri trionfatori della 55a edizione della cerimonia.

Il Grammy più prestigioso, quello per “album of the year”, è andato a “Babel”, ultima fatica della band inglese capitanata da Marcus Mumford, che il 14 marzo suonerà all’Alcatraz di Milano.

Nella categoria “miglior incisione dell’anno” ha vinto Somebody That I Used to Know di Gotye featuring Kimbra. L’artista australiano nato in Belgio è stato premiato anche per la migliore performance pop di un duo/gruppo e per il “miglior alternative album”.

Gli altri due Grammy più importanti, ovvero “canzone dell’anno” e “miglior artista emergente”, sono andati al gruppo di New York dei fun. grazie alla loro superhit We are young.

Dopo il trionfo dell’anno scorso, Adele si è portata a casa un altro grammofono per la miglior performance live pop per Set Fire To The Rain.

Se i The Black Keys hanno sbancato la categoria rock, Jay-Z e Kanye West hanno stravinto nel rap, Frank Ocean nel r&b e Skrillex nell’elettronica.

Tra gli altri vincitori, Rihanna, prima nella categoria miglior video con We found love, Paul McCartney, che ha ricevuto il Grammy per miglior album nella categoria pop tradizionale con Kisses on the Bottom e Beyoncè riconosciuta come miglior performer nella categoria Best Traditional R&B Performance, per la sua Love On Top.

Passando ai look ammirati durante la serata, bellissima Rihanna con un’inedita chioma fluente, e un vestito scarlatto di Azzedine Alaia, arricchito da gioielli Neil Lane e scarpe Manolo Blahnik.

Katy Perry ha mostrato le sue curve in un look vecchia Hollywood reso perfettamente da un abito in seta verde acquamarina con profonda scollatura e applicazione floreale in cristalli e perline, pump in vernice cipria e clutch in camoscio blu con cristalli della collezione Cruise 2013 di Gucci, mentre Beyoncè ha sfoggiato una jumpsuit black&white di Osman con una clutch Swarovski e gioielli Lorraine Schwartz.

Adele, ha abbandonato il consueto nero per un ensemble più colorato: per la neo mamma, ecco un vestito floreale di alta moda di Valentino che abbiamo ammirato recentemente a Parigi durante la settimana della moda dedicata all’haute couture primavera estate 2013.

E poi, Taylor Swift in J Mendel, Carrie Underwood in Roberto Cavalli, Nicole Kidman in Vera Wang, Kelly Rowland in Georges Chakra Couture, Alicia Keys in Azzedine Alaia, Justin Timberlake in Tom Ford, Florence Welch in Givenchy, e molti altri nella nostra gallery!

ALBUM DELL’ANNO
Babel – Mumford & Sons
CANZONE DELL’ANNO
We Are Young – Fun. Featuring Janelle Monáe
ARTISTA RIVELAZIONE
Fun
MIGLIOR INCISIONE
Somebody That I Used To Know – Gotye Featuring Kimbra
MIGLIOR ALBUM ROCK
El Camino – The Black Keys
MIGLIOR PERFORMANCE SINGOLA
Set Fire To The Rain [Live] – Adele
MIGLIOR PERFORMANCE IN DUO O DI GRUPPO
Somebody That I Used To Know – Gotye Featuring Kimbra
Qui tutti gli altri vincitori: www.grammy.com

Written by Monica

Alexander Wang autunno inverno 2013-2014

Victoria Beckham autunno inverno 2013-2014