Gozzo International Meeting: a Sorrento non solo vela

Il centro campano si vestirà a festa dal 12 al 15 luglio per la regata che sarà contornata da eventi di musica, moda e gastronomia d’autore
Da secoli, i maestri d’ascia sorrentini ripetono religiosamente gli stessi gesti per creare dal legno che proviene dall’entroterra, il gozzo, un particolare tipo di imbarcazione, divenuta uno degli elementi più rappresentativi dell’inconografia del centro campano.

Per questo Sorrento ha deciso di raccontarsi attraverso le sue barche: dal 12 al 15 luglio, decine di gozzi faranno bella mostra di sé a Marina Grande e daranno vita a spettacolari regate in occasione di Gozzo International Meeting, evento organizzato per celebrare la particolarità di questa imbarcazione, frutto di una tradizione cantieristica esclusivamente artigianale che risale al XIII secolo.

A impreziosire l’evento velistico, lo stile di Rocco Barocco e la geniale gourmandise del maestro “Don” Alfonso Iaccarino, nonché un concerto di Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana.
 
Gli ospiti avranno, così, la possibilità di godere delle meraviglie del luogo approfittando di un contesto speciale. Sono stati studiati percorsi naturalistici e culturali disegnati per accompagnare i visitatori alla scoperta dello spettacolare microcosmo di cui Marina Grande è il cuore pulsante. La splendida baia campana, oltre a svelare al pubblico gli antichissimi segreti celati dai propri cantieri navali, si trasformerà in un vero e proprio cantiere culturale, animato da mostre e proiezioni a tema.
 
Due villaggi hospitality a Marina Grande accoglieranno ospiti, vip e appassionati del mare e del turismo culturale che potranno avvalersi di una location d’eccezione per assistere alle regate e ai molti eventi legati a questo emozionante meeting.
 
Gozzo International Meeting si fregia anche di un testimonial d’eccezione, il veliero Pianosa, gozzo sorrentino costruito alla fine degli anni ’40, restaurato recentemente secondo i dettami della tradizione, e dichiarato, nel 2005, “Bene storico” dal Ministero dei Beni Culturali.
 
Il programma
12 luglio: cerimonia d’apertura; appetizer by “Don” Alfonso  
13 luglio: regata – Parata   Attività culturali e di intrattenimento; concerto di Renzo Arbore  
14 luglio:  regata – Parata   Attività culturali e di intrattenimento; Rocco Barocco Fashion Show  
15 luglio: regata – Parata   Cerimonia di premiazione     
 
 
www.gozzointernationalmeeting.it

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Emirates: primo servizio al mondo di transfer con motoscafo-limousine

Tre giorni di festa per Valentino