Google Web Lab

Alla scoperta di Internet al Museo della Scienza di Londra

Se tutti gli eventi legati alle Olimpiadi 2012 non vi bastano, ecco un altro valido motivo per decidere di partire per Londra.

A partire da oggi, 19 luglio 2012, e fino alla prossima estate i tech addicted della situazione possono varcare le porte del nuovo Web Lab lanciato da Google nel Museo della Scienza di Londra.

Un modo per addentrarsi nelle trame della rete Internet e nel mondo virtuale del web, sempre di più radicato nelle nostre vite.

Ma cosa succede nei sotterranei del museo londinese?

Ogni giorno è possibile osservare dal vivo 5 esperimenti interattivi: Universal Orchestra, Teleporter, Sketchbots, Data Tracer e Lab Tag Explorer. Da non perdere l’orchestra di otto elementi che suona con un click, il teletraporto ai quattro angoli del mondo, i robot che scattano foto e le riproducono sulla sabbia, una mappa che individua dove viaggiano le informazioni online, le creazioni dei visitatori del Web Lab.

Non disperate se non riuscirete a trovare a breve un volo per la City: collegandosi al sito www.chromeweblab.com potrete seguire da casa e partecipare attivamente a quello che succede nei meandri del Web Lab. Del resto la rete elimina i limiti delle distanze fisiche, è sufficiente scaricare il browser Chrome.

Il progetto 2.0 è firmato Steve Vranakis, il direttore creativo di Google.

Universal Orchestra

Avatar

Written by Chiara

Lampade outdoor

Forbes, le star della tv più pagate