Google celebra Frank Zamboni

L’inventore della RolbaDopo i doodle interattivi legati alle Olimpiadi 2012 di Londra, Google riporta oggi sulla sua homepage un nuovo videogioco dedicato ad un inventore italoamericano nato 112 anni fa.

Il motore di ricerca celebra Frank Zamboni, famoso per aver realizzato la Rolba, una macchina per levigare la superficie delle piste di ghiaccio, nota anche con il nome Zamboni.

Lo scopo del minigame di Google è quello di spianare la neve per il rifacimento del ghiaccio sulla pista di pattinaggio virtuale, utilizzando la macchina levigante che si muove utilizzando le frecce della tastiera: l’obiettivo del gioco è di terminare l’operazione senza rimanere a secco, sfruttando anche le taniche di benzina che compaiono lungo il percorso.

Frank Joseph Zamboni Jr., nato il 16 gennaio del 1901 a Eureka nello Utah, nel 1927 avvia una attività legata alla produzione e alla commercializzazione di blocchi di ghiaccio, che per 12 anni riscuote grande successo fino all’avvento dei primi frigoriferi.

Per rimanere sul mercato, converte buona parte degli impianti refrigeranti della fabbrica e nel 1940 costruisce una pista da pattinaggio sul ghiaccio, chimata Iceland, che diviene subito molto popolare, anche perché Frank pensa ad un nuovo modo per eliminare le increspature causate dalle tubature necessarie a mantenere la pista ghiacciata, invenzione per cui ottiene un brevetto nel 1946.

Nel 1949 inventa una macchina, manovrabile da una sola persona, in grado di levigare una pista in 10 minuti: lo stesso anno fonda la società Frank J. Zamboni & Co. per costruire e distribuire la macchina, di cui ottiene il brevetto nel 1953.

Il resto è storia: il nome Zamboni viene attualmento associato alla Rolba, tanto che i due termini vengono considerati sinonimi.

Frank Joseph Zamboni Jr. muore nel 1988: oggi l’azienda di famiglia è gestita dal figlio e dal nipote.

Una macchina Zamboni

Written by Monica

Milano Moda Uomo, chiusura positiva

Swatch acquisisce Harry Winston