Good Design Show 2010

Vince il made in ItalyDal 10 al 16 giugno si potranno ammirare a Chicago le opere di design che si sono aggiudicate il prestigioso Good Design Award 2009, premio fondato nel 1950 dal Chicago Athenaeum- Museum of Architecture and Design, una delle più prestigiose istituzioni culturali di Chicago e l’unico museo di architettura e design negli Stati Uniti.

È il caso di Axo Light, azienda veneta di fama internazionale, che si è aggiudicata con la lampada Muse il premio statunitense confermandosi ancora una volta tra le migliori realtà nel panorama mondiale del design.

Con le sue linee morbide e flessuose, i colori vivaci, Muse ha catturato la giuria di esperti della competition americana: apprezzata per la versatilità di utilizzo sia in ambienti privati sia nel settore contract, la lampada di Axo Light rappresenta un giusto mix di qualità e design.

La lampada Muse disegnata da Sandro Santantonio, verrà esposta quindi nel Good Design Show 2010 per poi entrare a far parte della collezione permanente del museo Chicago Athenaeum.

Stessa sorte per lo specchio Mir del designer marchigiano Roberto Paoli, anch’esso vincitore dell’ambito premio: si tratta di uno specchio freestanding in vetro curvato, caratterizzato da una lastra in vetro con triplice curvatura, simile a un drappeggio tessile, apprezzato per l’egregia fattura e la tecnologia proposta.

Ormai è un dato di fatto che, a prescindere dal campo,  il made in Italy sia riconosciuto e premiato in tutto il mondo per la cura dei dettagli, l’estetica e la qualità.

Avatar

Written by Monica

Aspettando il Miart 2010

ARCOmadrid_ 2010