Golden Globe 2014, i look più belli

Red carpet multicolor

Se i Golden Globe sono per antonomasia l’anticamera degli Oscar, anche il red carpet della cerimonia di consegna dei premi al cinema e alla televisione assegnati dall’HFPA (Hollywood Foreign Press Association), la stampa straniera con sede a Los Angeles, è il preludio di quello che vedremo il 2 marzo al Dolby Theatre della metropoli californiana.

Tra le tendenze viste quest’anno, spazio ad abiti colorati e spumeggianti come la creazione giallo canarino di Zac Posen scelta dalla prossima cover girl di Vogue, Lena Dunham, o il bellissimo vestito verde smeraldo di Jenny Packham indossato da Helen Mirren, per non parlare del Ralph Lauren rosso fuoco di Lupita Nyong’o.

Toni accesi anche per Reese Witherspoon, in un abito turchese da sirena firmato Calvin Klein Collection e la futura mamma Drew Barrymore, che ha avvolto le sue curve in un abito bianco rosa e rosso completamente adornato di fiori griffato Monique Lhuillier.

Non sono mancati, come di consueto, abiti dalle linee tradizionali ed eleganti.

Cate Blanchett, vincitrice del titolo di miglior attrice per la sua interpretazione in “Blue Jasmine” di Woody Allen, per esempio, ha sfoggiato un raffinato abito nero di pizzo e tulle, finemente ricamato e punteggiato con scintillanti cristalli Swarovski, firmato Armani Privé. Un paio di Jimmy Choo e una coppia di orecchini di diamanti di Chopard hanno ulteriormemte impreziosito la sua mise impeccabile.

In Armani anche i vincitori Leonardo DiCaprio e Paolo Sorrentino, entrambi con due smoking dal taglio classico e inappuntabile.

Anche Gucci ha avuto l’onore di vestire diverse celebrities per la 71esima edizione della kermesse, che tra gli altri ha visto trionfare il film italiano “La Grande Bellezza”.

Mila Kunis, che ha presentato uno dei premi, ha indossato un abito della linea Première in seta grigio chiaro con scollo all’americana, impreziosito da un ricamo floreale argento e paillettes degrade metalliche, così come la futura mamma Olivia Wilde, perfetta con un abito a maniche lunghe, in seta verde, interamente ricamato con paillettes metalliche verde petrolio e cristalli smeraldo.

Tra i maschietti che hanno scelto la maison fiorentina, Robert Downey Jr., Idris Elba, Chris Evans, Channing Tatum e Ben Affleck, affascinante con un tuxedo nero a un bottone, con revers a lancia in raso nero, camicia bianca, cravatta in seta nera e scarpe allacciate in pelle nera.

Splendida, Jessica Chastain con un abito bustier in crêpe di seta con ricami 3D tone sur tone fatti a mano realizzato appositamente per lei e sandali in pelle nera di Givenchy Haute Couture by Riccardo Tisci e gioielli di Bulgari.

Tra le mise stravaganti, il look Dior Couture sfoggiato da Emma Watson, composto da una tunica corallo aperta sul retro de un paio di attillati pantaloni neri.

Particolare anche la scelta di Julia Roberts in un abito Dolce&Gabbana nero con la parte superiore del corpetto fatto a mo’ di camicia bianca.

Tra i promossi, Amy Adams, incantevole con un pezzo forte dell’ultima collezione di Valentino presentata a Shangai caratterizzato da una scollatura profonda e dall’accostamento di due diverse tonalità di rosso, in perfetta sintonia con il mood ’70 raccontato in “American Hustle”, il film che le è valso il premio come miglior attrice protagonista in una commedia.

Sandra Bullock ha puntato su un colorato abito Prabal Gurung mentre Jennifer Lawrence, fedele anche questa volta a Dior, ha scelto un vaporoso abito bianco stretto da due cinte nere in vita e sotto i fianchi.

Nella nostra gallery i look più belli della 71esima edizione dei Golden Globe, tra cui Adèle Exarchopoulos in Miu Miu, Taylor Swift in Carolina Herrera, Julianna Margulies in Andrew Gn, Kate Beckinsale in Zuhair Murad Couture, Caitlin Fitzgerald in Emilia Wickstead, Emma Stone in Chanel, Paula Patton in Stéphane Rolland, Laura Dern e Jenna Dewan-Tatum in Cavalli, Zoe Saldana in Prabal Gurung, Uma Thurman e Amber Heard in Atelier Versace, Sofia Vergara in Zac Posen, Kaley Cuoco in Rani Zakhem, Kerry Washington in Balenciaga e Naomi Watts in Tom Ford.

Written by Monica

Australian Open 2014 al via

Milano Moda Uomo AI 2014-2015, giorno due