Globe Theatre Villa Borghese, stagione 2012

Il 27 giugno al viaL’estate romana fà rima con Globe Theatre.

Dal 27 giugno fino a settembre, il teatro elisabettiano all’interno dei giardini di Villa Borghese proporrà la sua decima stagione con cinque spettacoli di Shakespeare da non perdere.

La struttura, che rispetta la forma dell’originale costruito a Londra nel 1599, è stata realizzata nel 2003 grazie ai finanziamenti della Fondazione Silvano Toti, sulla base di un’idea iniziale di Gigi Proietti, grande estimatore del Bardo e direttore artistico del progetto.

L’apertura della stagione 2012 tocca a “Fool. I comici di Shakespeare”, spettacolo scritto da Masolino d’Amico con la regia di Consuelo Barilari, in cui i protagonisti sono i personaggi più comici e irriverenti delle opere del drammaturgo inglese, da “Sogno d’una notte di mezza estate”, fino a “Come vi piace”, passando per “Molto rumore per nulla”, “La bisbetica domata” e “Due gentiluomini di Verona”.

Dal 4 luglio è la volta del classico shakespeariano, “Sogno di una notte di mezza estate” con la regia di Riccardo Cavallo, per poi passare a “Falstaff e le allegre comari di Windsor” con Ugo Pagliai nei panni dell’esuberante e squattrinato cialtrone.

Poi, dal 9 agosto, sale sul palco Giorgio Albertazzi nella tragedia “Giulio Cesare”, con la regia di Daniele Salvo.

A chiudere il cartellone, dal 7 settembre, ci penserà “Come vi piace” con messinscena di Marco Carniti, e con musiche originali di Arturo Annecchino, per un cast formato tra gli altri da Daniele Pecci, Gianluigi Fogacci, Melania Giglio, Patrizio Cigliano, Nicola D’Eramo, Clara Galante, Pia Lanciotti, Carlotta Proietti e Luigi Tabita.

Come l’anno scorso viene confermata la collaborazione con la Casa del Cinema di Villa Borghese dove saranno trasmesse le versioni cinematografiche delle opere in calendario.

Aperto anche il Globar, un punto di ristoro affidato a Spazio Novecento.

Globe Theatre Villa Borghese

Avatar

Written by Monica

Museo Volvo Ocean Race

Emporio Armani, moda uomo PE 2013