Agli uomini piacciono le bionde ma… sposano le more: la rivincita dei black hair

Il mito che gli uomini da sempre preferiscono le bionde sta sfuggendo di mano. Le tendenze moda 2019 oltre a proporci nuovi tagli, ci propongono nuove tendenze per il colore dei capelli. Quest’anno la moda dice che sia l’anno delle more e quindi cosa stiamo aspettando a dare una svolta al nostro look? Che le bionde siano da sempre le “preferite” lo dice anche uno studio scientifico. Come dichiarò l’imprenditore e scienziato scozzese Alexander King nel ‘900, “la battaglia tra more e bionde sarà una competizione che non avrà mai fine e se è la cosa si protrae dal tempo del mito così resterà anche oggi” nonostante sia intervenuta addirittura la scienza a decretare la preferenza del parterre maschile. Infatti a uno studio guidato dalla Augsburg University in Minnesota pubblicato su “Journal of Social Psychology” sostiene che: l’universo maschile ha una particolare attitudine a guardare e a desiderare le donne con carnagione chiara e bionde considerandole significativamente più giovani e attraenti, seppure giudichi le castane e le more migliori come madri dei loro figli e come mogli fedeli e dall’aspetto rassicurante. Ma la moda ci dice che i tempi stanno cambiando e che i black hair hanno dopo secoli sopraffatto le lunghe chiome dorate.

Le varie tipologie di black hair 2019

Le tendenze capelli 2019 dicono che i black hair sono il must have di quest’anno. Basta pensare alle tante popstar e attrici tra le più quotate al mondo come Dua Lipa o Megan Fox, che non hanno mai rinunciato ai loro capelli neri corvino. Ma attenzione come sempre ogni tipologia di viso e ogni carnagione ha il suo black hair adatto. Per chi ha una carnagione abbastanza olivastra è consigliabile che opti per un nero naturale, senza nessun riflesso, per chi invece ha una carnagione medio chiara può permettersi un nero ciliegia o mogano invece per chi ha una carnagione estremamente chiara il nero blu è il colore perfetto. Ma sappiamo anche della grande evoluzione nel mondo dello hair style e non a caso per chi ama osare di più e possibile fare un mix di colori. La scelta più azzardata è quella dei capelli neri e viola può essere rappresentativa di una volontà di esprimere in maniera chiara la propria personalità in modo estroso. Attenzione però si tratta di una opzione che, difficilmente si adatta a tutti, me se si ha il coraggio di una vera fashion victim, nessuno potrà fermarvi. E come diceva l’iconica Gabrielle Chanel “Il nero contiene tutto. Anche il bianco. Sono d’una bellezza assoluta. È l’accordo perfetto”.

Black hair power da star

Impossibile dimenticare la bella e tenebrosa  Mortisia Addams o l’alternativa  Winona Ryder. Icone di film e di passerelle che hanno fatto dei loro capelli corvino, il loro punto di forza. Quante volte da bambini ci siamo sentiti dire “sei una strega” e invece avremmo voluto sentirci dire “sei una principessa”. Ma i tempi sono cambiati, non siamo di certo nel Medioevo dove chi aveva i capelli neri veniva bruciato al rogo. Tirato un bel respiro di sollievo, possiamo dire che l’importante è rimanere sempre naturali e se si vuol cambiare per seguire le tendenze della moda ben venga, quindi sfatiamo questi miti che risultano essere i veri elementi fuori tendenza.

View this post on Instagram

❤️

A post shared by Winona Ryder (@winonaryderactress) on

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Mercedes Benz Fashion Talents

Mercedes Benz Fashion Talents 2019: regnano i giovani designer made in Italy

Come vestirsi in primavera

Come vestirsi in primavera: i capi must have per un outfit casual