Gli outfit perfetti per donne over quaranta: tendenze Autunno/Inverno 2020

La lista delle cose non ammesse da indossare, se si superano gli “anta”, un sondaggio inglese conferma

Il guardaroba perfetto per una donna oltre i 40 anni? Stiamo parlando senza dubbio di una delle età più seducenti per il parterre femminile, in cui si affinano i gusti e si raggiunge un livello di consapevolezza del proprio fascino maggiore rispetto ai 20 e ai 30 anni. Ma per affrontarla nel modo migliore, occorre anche trovare il giusto abbigliamento. Cominciamo col dire che sarebbe bene evitare alcuni capi d’abbigliamento.

Mai più senza

“Una donna a 19 anni può essere attraente, a 29 seducente ma solo a 39 può essere irresistibile. E più di 39 anni non dimostrerà mai nessuna donna che una volta nella vita sia stata irresistibile. Gabrielle Chanel

Si tratta di un sondaggio condotto da retiresavvy.co.uk su 2000 britannici, che ha passato in rassegna una serie di outfit che una donna ad una certa età dovrebbe evitare: indossare una minigonna dopo i 39, usare troppi prodotti capelli dopo i 41, indossare una t-shirt da calcio dopo i 42, portare i leggings dopo i 43, avere capelli lunghi dopo i 46, indossare un bikini in vacanza dopo i 46, indossare skinny jeans dopo i 47 e infine indossare scarpe da ginnastica dopo i 49.

“La natura ti da’ la faccia che hai a vent’anni; è compito tuo meritarti quella che avrai a cinquant’anni”. Gabrielle Chanel

Ogni capo di abbigliamento ha la sua età, per essere chic dal mattino alla sera senza sentirsi mai fuori luogo, superati i quaranta, è decisamente meglio puntare su capi più raffinati e glamour. Indispensabili nel guardaroba sono: tubino lungo o un abito fluido al ginocchio, blusa morbida in seta da abbinare a gonne midi e pantaloni flare, stampe florerali, fantasie geometriche, righe in stile navy e accessori discreti.

Avatar

Written by chiaradinunzio

Prima della Scala 2019: tutti i look sul red carpet

Accessori tempestati di diamanti: la nuova tendenza lusso delle celebrità