Glass hair: il caschetto lucido che spopola tra le star di Hollywood

E’ il taglio di tendenza per il 2019: scopriamo il glass hair e le celebrità che hanno scelto il “caschetto lucido”

Parrucchieri e stilisti non hanno dubbi: il taglio del momento è il glass hair. Come ottenerlo? Arriva dagli Stati Uniti e si chiama blunt cut, il taglio più trend del 2019.  Ha le punte pari e nette e scriminatura centrale. A caratterizzare tuttavia questo look che sta spopolando tra le star di Hollywood la lucentezza. Per ottenere tale effetto lucido è necessario non solo un sapiente lavoro di piega, ma anche buona manualità con la spazzola e phon o con la piastra. Quel che conta, affinché l’effetto liscio sia garantito, è tenersi alla larga dall’umidità. Per evitare l’effetto cresco sono indispensabili i giusti prodotti di styling, oli e cere. Corto o medio lungo, l’importante è non scegliere una lunghezza eccessiva, sennò si rischia di perdere l’effetto pieno che questo taglio particolare esige. Forse più degli altri. Insomma se volete un look da star, non vi resta che lasciarvi ispirare dalle dive d’oltreoceano, che hanno fatto del glass hair un must. 

Per il caschetto super glamour abbiamo diverse opzioni. Vediamo alcune. Alcune modelle hanno sfoggiato durante le sfilate un caschetto dai capelli lucidi e setosi. Per ottenere volume, vi suggeriamo di applicare un siero rinforzante sui capelli tamponati e optare per una piega classica con spazzola e phon. L’effetto lascerà di stucco tutti! Chi proprio non può rinunciare ai capelli medio lunghi può trovare rifugio nel Long bob, che arriva fino alla clavicola. In questo caso, al liscio così lucido e impeccabile può essere accompagnato il castano: l’effetto tridimensionale del colore diminuisce il rischio “capello piatto” proprio delle pieghe super lisce.

A chi invece ha i capelli scuri consigliamo taglio netto e punte pari. Per rinforzare i capelli vi invitiamo a maschere ristrutturanti e ad impacchi di oli un paio di volte a settimana. Alle donne dai capelli biondi suggeriamo di asciugare col phon le punte verso l’interno. Scegliere questo look richiede una hair routine ad alto mantenimento. Perciò tagliate solo se siete sicure.

Chi è Chris Appleton, l’hair stylist inventore del Glass Hair: suoi i look di J.Lo e Kim Kardashian

Avatar

Scritto da Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Anna Ewers è la nuova top model del momento: i fotografi di moda non possono fare a meno di lei

skincare routine invernale

Skincare invernale: la beauty routine per sopravvivere al freddo