Givenchy, primavera estate 2012

Francesca
05/10/2011

La collezione primavera estate 2012 firmata Riccardo Tisci per Givenchy si lascia affascinare dal mare e dalle sue creature ad iniziare dai materiali utilizzati

Givenchy, primavera estate 2012

In passerella a Mode à ParisLa collezione primavera estate 2012 firmata da Riccardo Tisci per Givenchy si lascia affascinare dal mare e dalle sue creature ad iniziare dai materiali utilizzati.

Accanto ai tradizionali crepe, cotton canvas, paillettes, jersey, lana troviamo pelle di squalo, anguilla, razza, serpente d’acqua.

Niente romanticismo, piuttosto tagli squadrati e dalle proporzioni ampie addolciti solo dai tenui rosa polvere e verde in cui sono declinati blazer, pantaloni skinny e capispalla preziosi.

Bagliori argentei su abiti e pantaloncini, paillettes di pelle accentuano il movimento delle giacche dai macro volant e poi ancora inserti di coccodrillo e profili di vernice impreziosiscono e fanno luce agli outfit.

A completare il look sandali con tacco a stiletto in metallo e cinturino alla caviglia.