Giulia Nati, la blogger e influencer che ha creato una linea di abbigliamento ispirata a Barbie

Giulia Nati, 24 anni, influencer e blogger di fama mondiale, lancia una sua linea di abbigliamento GiuliaN Couture, ispirata al mondo di Barbie. Una scalata verso le vette del successo e dell’alta moda, che l’ha portata a diventare insieme al marito un’imprenditrice con a seguito 18 dipendenti. Una scalata resa possibile dal grande utilizzo del mondo social.

Nel 2015 è nato il primo marchio Giulia N di scarpe e accessori moda che viene venduto in più di 180 negozi in tutta Europa. Sui social continua a crescere, grazie a numerose collaborazioni .Due anni fa ha creato un negozio on-line che vende in tutto il mondo. In un’intervista a lanazione.it ha dichiarato: “Ho fatto e sto facendo tante collaborazioni e come influencer italiana collaboro in esclusiva con 600 brand italiani e stranieri principalmente nel mondo della moda. Il mio territorio è quello del fashion.”

GiuliaN couture: la nascita di un brand

Giulia Nati, apre il suo primo sito web personale nel 2014 (giulianati.com), dove tratta di fashion, beauty e viaggi. Da quel momento arriva un successo dietro l’altro e apre la ormai famosa Giulia Nati Academy: una vera e propria accademia per aspiranti fashion blogger. Giulia diventa una delle influencer e modelle più ricercate in Italia, collaborando con moltissimi brand dell’alta moda come: Elisabetta Franchi a Patrizia Pepe.

L’anno più importante per Giulia Nati è il 2015. La blogger fonda il proprio marchio di scarpe e accessori, “Giulia N”, in collaborazione con Pink Shoes e l’anno successivo decide di creare un vero e proprio e- commerce e shop online delle sue creazioni, ma cosa più importante è che recentemente a Milano c’è stato un evento nel quale Giulia N ha coinvolto numerosi vip.

GiuliaN Couture: l’evento fashion

Ieri 26 Marzo 2019, sul canale televisivo italiano privato è andata in onda una puntata di “Federico Fashion Style”, l’evento, che si era tenuto sabato 23 febbraio per la presentazione della nuova collezione,  presso il Locale 11 Club Room, in Via Tocqueville a Milano, uno dei Party più esclusivi della Fashion Week.

La collezione ha un mood di colori e materiali innovativi per vestire una donna in carriera, sempre perfetta per ogni occasione. L’evento privato ha visto partecipare tantissime persone, tutte munite di invito e rigorosamente in rosa, questo è stato il dress code della serata.

View this post on Instagram

@giuliancouture #team 💓#giuliancouture

A post shared by GiuliaN Couture (@giuliancouture) on

All’interno del locale, un mondo completamente rosa e la presenza di Barbie vere, in carne ed ossa vestite con i capi della sua collezione. Il fashion party ha attirato moltissima gente, già alle ore 17.30 era in fila per accaparrarsi un posto in prima fila. La presentazione è iniziata alle 18.30 circa e terminata verso le 22.30. Non è mancato il momento del taglio della torta rigorosamente rosa, con tanto di Barbie in pasta di zucchero, il tutto realizzato dal Cake Designer Renato Ardovino.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Kylie Jenner è una principessa in PVC e queste foto lo dimostrano

Tokyo Fashion Week 2019: la tendenza alla sperimentazione esagerata