Girard-Perregaux Vintage 1945 Tourbillon

Stile e tradizioneÈ stata presentata di recente la nuova edizione di uno degli orologi di lusso più preziosi ed esclusivi che l’arte orologiaia svizzera sia mai stata in grado di realizzare.

Stiamo parlando del Vintage 1945 Tourbillon di Girard-Perregaux, modello reso inconfondibile dai tre ponti d’oro che spiccano sul quadrante.

Questa nuova interpretazione rappresenta un legame tra diverse epoche della storia della haute horlogerie, come testimonia la cassa in oro rosa, delicatamente curvata e d’ispirazione Art Déco, unita all’utilizzo delle tecnologie più avanzate.

Rimane però fondamentale l’opera dei maestri orologiai, insostituibile nella lavorazione dei ponti satinati, ognuno dei quali necessita di sette giorni di minuziosa cura per essere perfettamente rifinito, e nella realizzazione del caratteristico trattamento antracite opaco.

Girard-Perregaux Vintage 1945 Tourbillon

Altrettanto può dirsi per il dispositivo tourbillon, composto da ben 72 elementi che trovano ordinatamente il loro posto in soli 12 millimetri di diametro.

Raffinatissimo il movimento calibro GP9600 a carica automatica, un brevetto Girard-Perregaux dotato di un micro rotore integrato sul bariletto.

Questo magnifico meccanismo non poteva naturalmente rimanere nascosto, ed è infatti stato reso visibile attraverso il fondello in vetro zaffiro.

Il nuovo Vintage 1945 Tourbillon di Girard-Perregaux verrà prodotto in limited edition di soli 50 pezzi, rendendolo ancor più prezioso per i collezionisti, che per accaparrarsene un esemplare dovranno investire 179.500 euro.

Written by Redazione

Roma Contemporary 2012

Armani archivia un 2011 d’oro